Per la Primavera pareggio casalingo con la Sampdoria

Con il pareggio casalingo contro la Sampdoria dell'ex Enrico Chiesa la formazione bianconera allenata dalla coppia Recchi-Pelati rimane in testa alla classifica del girone A dopo la vittoria esterna di Parma nella partita di esordio.

Siena (4-4-2): Conti; Mulas, Lo Porto (32' s.t. Voltolini), Gori, Manes; Ragusa, Bonifazi, Ballantini (14' s.t. Aiazzi), Cappelluzzo; Camilli, Vitiello (29' s.t. Pashtiani).
A disposizione: Figuretti, Giura, Pantiferi, Proia, Cacchiarelli, Mucci.
Allenatori: Giulio Pelati e Valeriano Recchi.
Sampdoria (3-5-2): Massolo; Placido, Zigrossi, Dejori; Rolando (47' s.t. Caracciolo), Fenati, Lombardo, Ivan, Cataldo; Hambo (22' s.t. Oneto), Ciccone (41' s.t. Necchi).
A disposizione: Nava, Maggiali,Corsini, Cocurullo.
Allenatore: Enrico Chiesa.
Arbitro: Piccinini di Forlì.
Assistenti: Villa di Rimini e Bercigli di Valdarno.
Note: ammoniti Bonifazi, Gori, Vitiello, Hambo, Ragusa, Rolando, Fenati e Oneto; recupero 1' p.t. e 4' s.t.; spettatori 200 circa; terreno di gioco in buone condizioni.

 

Le partite della seconda giornata del girone A:
CESENA-JUVENTUS 2-1
EMPOLI-NOVARA 7-1
GENOA-MODENA 1-2
SASSUOLO-PARMA 2-1
SIENA-SAMPDORIA 0-0
SPEZIA-BOLOGNA 2-1
TORINO-CARPI 1-1

La classifica:
Siena 4
Torino 4
Sampdoria 4
Carpi 4
Empoli 4
Modena 4
Juventus 3
Bologna 3
Cesena 3
Sassuolo 3
Spezia 3
Novara 0
Parma 0
Genoa 0

Fonte: Fedelissimo online