PENDOLINO SIENA

Altra vittoria esterna per il plotone di CONTE (VOTO 7 per i profumati tre mesi di imbattibilità esterna) che espugna quel di FROSINONE con un secco 1 a 0 firmato VERGASSOLA (VOTO 8 per la freddezza nel goal).

Pronti via ed è subito arrembaggio all’arma bianca degli undici locali che si gettano con tanto di copricapo piumato e rampini improvvisati all’assalto della caravella bianconera.

Il SIENA (VOTO 9 per la grinta e la determinazione) non si fa intimorire e controbatte l’offensiva ciociara speronandone la fiancata e alzando efficaci e arcigni muri di cinta formati dai soliti EOLO BOLZONI (VOTO 7 per la grinta), capitan VERGASSOLA (VOTO 8 per la gagliarda partita) e dalla premiata coppia TERZI-ROSSETTINI (VOTO GLOBALE 14 per la sicurezza e la durezza dei calci).

Ci prova in tutti i modi il buon FROSINONE ma di fronte ha un SIENA che non apre mai la porta.

Il secondo tempo si apre con un miracolo di FRISON (VOTO 10 per il colpo diciamo di reni) che salva non si sa in che modo la porta locale su un colpo di testa assassino di CALAIO’ (VOTO 6,5  per la sfortuna).

SANSONE (VOTO 7 per il talento) ci prova da fuori ma il palo saluta il suo insidioso tentativo.

Il tempo è maturo e la svolta si avvicina.

VERGASSOLA riceve palla fuori area, fa fuori con una finta un giocatore ciociaro e insacca l’incolpevole FRISON che non può altro che imprecare.

Inutile assalto finale degli uomini di CAMPILONGO, il SIENA vince con merito una partita difficile, dura e insidiosa in un campo veramente ostile procedendo a tutta velocità verso l’agognato obiettivo finale.

Prossima tappa sabato prossimo. In arrivo nel binario 9 l’ostile VICENZA che cercherà di organizzarci il trappolone.

 E allora tutti allo stadio sabato prossimo ad incitare gli undici BIANCONERI verso la conquista di quegli ulteriori tre punti con cui cementare il secondo posto in classifica. (Senio Losi) 

Fonte: Fedelissimo Online