Peluso: “La chiamata del Siena mi ha fatto piacere, ma sarei andato via solo per un’offerta irrinunciabile”

Per molte settimane il suo nome è stato accostato in più di un’occasione al Siena. Poi però, complici un infortunio che lo ha tenuto fuori per un po’ di tempo e le titubanze dei vertici del club bianconero antecedenti al rimpasto societario, non se ne è fatto nulla. Così Maurizio Peluso è rimasto al Tiferno, anche se è proprio il diretto interessato ad aver dato la conferma dell’esistenza della trattativa con la Robur, in un’intervista al canale umbro Tef Channel:

“Mi ha fatto piacere che una società come il Siena mi abbia cercato, penso che 9 giocatori su 10 avrebbero accettato perché Siena è una piazza importante. Io però sono contento di essere rimasto alla Tiferno, mi trovo bene con la società, con il mister e con il gruppo. Non nascondo che ci ho pensato, ma per andare doveva essere qualcosa di irrifiutabile”.

Foto: tuttocampo.it
Fonte: Fol