Pellegrini: “ In questo campionato vincono i grandi gruppi, quelli che hanno fame”

Venticinque anni il prossimo 26 agosto, Eros Pellegrini è uno dei bianconeri che meglio conoscono la Lega Pro. Ha scelto Siena dopo la rescissione del contratto che lo legava al Pisa. Le sue dichiarazioni.

“Il mio inserimento sta andando bene: sta nascendo un bel gruppo, un mix di giovani e meno giovani come è giusto che sia. Purtroppo negli ultimi giorni mi sono dovuto fermare per una botta alla caviglia, spero di recuperare presto. Questo è il momento di faticare per mettere benzina sulle gambe. Il divorzio dal Pisa? Era venuta a crearsi una situazione particolare, ma non voglio entrare nel merito della questione. Diciamo molto meglio Siena… In questo campionato vincono i grandi gruppi, quelli che hanno fame, grinta e voglia di correre. Ho visto giocatori scendere dalle serie maggiori in Lega Pro ed essere mangiati: se ci sono le qualità tecniche è meglio, ma sono altre le caratteristiche principali che servono. Nella difesa a tre non ho mai giocato, come centrale sarei limitato, io ho bisogno di correre. L’età è relativa, uno può essere maturo già a 18 anni.. In Lega Pro ho fatto abbastanza esperienza, sia al sud che al nord che al centro: servono sacrifici e anche un po’ di fortuna, i guai fisici sono deleteri: in serie C se fai 10 presenze è dura. Per emergere devi giocare e farti notare”. (Angela Gorellini)

Fonte: Fedelissimo on line
Foto: Lina Cannoni