Pegolo, cresce il rimpianto

Dopo aver visto in TV Roma-Sassuolo è cresciuto il rimpianto di aver perso per questioni di bilancio, uno dei più grandi portieri della storia bianconera, Gianluca Pegolo.

La storia tra il Siena e Pegolo non è stata facile e, in maglia bianconera, ha potuto mettere in risalto le sue grandi qualità solo dopo una stagione trascorsa in tribuna e un’altra come dodicesimo. Nell’anno della promozione in serie A si preferì ingaggiare (e anche profumatamente) il buon Nando Coppola invece che dare fiducia a Pegolo, un portiere che già avevamo in casa. Una delle tante follie di quell’annata che ancora stiamo pagando.

Fonte: Fedelissimo Online