Panizzi: “Qui per rimettermi in gioco”

Esordio dal primo minuto per uno degli ultimi arrivati, Erick Panizzi. “Sono contento, ci tenevamo a riscattare la partita con la Carrarese – dice il difensore reggiano – abbiamo fatto un buon primo tempo, forse potevamo palleggiare di più, mentre nel secondo siamo calati un po’ a livello fisico, però non abbiamo concesso tante occasioni. 3-5-2? Il mister ha sottolineato spesso in settimana che non è una questione di modulo, basta saperlo interpretare”. Panizzi ha giocato da terzo a sinistra, ma è stato preso anche come alternativa a Migliorelli. “Ho sempre fatto tutti e due i ruoli e mi piacciono entrambi. Deciderà il mister dove utilizzarmi”. Il pensiero, intanto, è già rivolto alla Pro Patria. “Sarà tosta, ma vogliamo invertire il trend negativo in casa”, conclude il n. 26. Che ha voluto fortemente venire a Siena, rescindendo con l’Alessandria e rimettendoci economicamente. “Questa avventura è importante, voglio rimettermi in gioco. L’anno scorso è stato abbastanza positivo ma voglio cogliere al meglio quest’occasione”. (G.I.)

Fonte: FOL