Pane: “Loro avevano più ferocia. Questa vittoria ci aiuterà a crescere”

Queste le dichiarazioni di Alessandro Pane, tecnico del Rimini.

“Non siamo stati bravi nei primi venti minuti. Eravamo troppo bassi e abbiamo sofferto nei calci piazzati. Oggi il 40 per cento dei gol arriva da calci piazzati. Abbiamo comunque fatto un secondo tempo importante, la squadra voleva non perdere e ribaltare il risultato. Ho messo cinque giocatori offensivi, abbiamo forzato parecchio la partita e con la pressione nei primi venti minuti della ripresa dovevamo segnare. Ma le sconfitte ci servono per crescere. Ci stiamo accorgendo del livello del campionato, sono tutte partite tirate, in cui tutti possono vincere con tutti”.

“Loro sono stati più bravi nelle palle vaganti, avevano più ferocia che deriva da una squadra che non vinceva da un po’. Noi ci abbiamo messo meno cattiveria agonistica nella prima parte, poi è uscita fuori ma non possiamo concedere venti minuti a una squadra del genere”. (Giuseppe Ingrosso)

Fonte: Fol