Pagliuca: “Pareggio giusto, faccio i complimenti ai miei e anche al Siena”

Anche Guido Pagliuca, tecnico della Pianese, ha analizzato il pareggio di oggi. Di seguito le sue dichiarazioni:

Partita – “Penso il pareggio sia il risultato più giusto, entrambe le squadre non si sono risparmiate. Nel primo tempo ha avuto l’occasione Guidone, nel secondo noi con Candiano e Zini. Faccio i complimenti ai miei ragazzi, sono un gruppo splendido di persone dai valori morali altissimi”.

Squadra – “In rosa abbiamo due soli giocatori dallo scorso anno. Poi ci sono tanti 98′, che è come fossero quote. Siamo partiti cercando di dare un’identità e abbiamo lasciato qualche punto in giro. Adesso ci stiamo riprendendo ed è merito di un gruppo eccezionale. Sono innamorato di questi ragazzi perché si allenano con grande attenzione e concentrazione. Oggi la vera pianese si è vista quando il Siena è passato al 4-3-3. All’inizio non ci aspettavamo ci venissero a prendere uomo su uomo. Avevamo preventivato alcune situazioni, siamo andati un po’ in difficolta perché in alcune situazioni abbiamo perso le distanze. Rispetto ad inizio campionato siamo più concentrati in area di rigore, penso che potremo migliorare nel tempo”.

Errori – “Potevamo fare meglio quando abbiamo ritrovato le situazioni che avevamo preparato, in quel momento dovevamo affondare. Quando Terigi si è fatto male dovevamo approfittarne. Nell’occasione da gol di Guidone abbiamo sbagliato posizionamento, in quella di Sare non avremmo dovuto lasciare quello spazio”.

Siena – “L’ho visto bene, faccio i complimenti a loro e a Gilardino che in poco tempo ha rimesso in campo una squadra con identità. E’ oggettivo che nelle precedenti partite qualcosa non fosse andato per il verso giusto”.

(Jacopo Fanetti)

Fonte: Fol