Pagliuca: “Grande partita, ma abbiamo sprecato troppo. Un applauso ai tifosi”

A fine partita ha parlato in sala stampa mister Pagliuca. Queste le sue parole:

Rammarico – “Abbiamo sbagliato otto gol, abbiamo colpito due traverse, in due momenti la palla è transitata sulla riga di porta. Arras a un certo punto poteva tirare, era solo contro il portiere. In allenamento tira sempre e invece ha messo una palla dietro. Se ieri mi avessero detto di pareggiare ad Olbia, in un campo difficile, avrei risposto che ci poteva stare. Abbiamo fatto una grande partita, controllando discretamente le ripartenze a parte l’ultima dove abbiamo subito un angolo al 95′ ma i ragazzi sono stati bravi anche lì. Guardavo i dati: abbiamo fatto 25 cross. Sono tanti”.

Lato positivo – “È un punto che da continuità e lo abbiamo ottenuto col gioco, giocando un buon calcio. È un passaggio nel nostro percorso di crescita. Abbiamo giocato e non abbiamo raccolto, bisogna capire il perché”.

Stagione – “Siamo partiti con cinque-sei undicesimi dello scorso anno, un paio di ragazzi veniva dal Grosseto. A volte sento qualcuno che alza un po’ il tiro, da una parte ci fa piacere ma dall’altra lo fa per mettere pressione. Noi abbiamo le idee chiare sul nostro campionato. Cerchiamo di fare il meglio, sapendo che il nostro lavoro passa dal quotidiano”.

Ringraziamenti – “Volevo fare una lode ai tifosi, erano in 50 sotto la pioggia. Sono grandi, questa prestazione è anche merito loro. Li sentiamo vicini. Sono convinto che riusciremo a portare tanti tifosi allo stadio”. (Giuseppe Ingrosso)

Fonte: Fol