Pagliari: “Siena non ha sostituito Zuniga e Kharja”

Raggiunto dai microfoni di Tuttomercatoweb, Silvio Pagliari, famoso agente di mercato, commenta e consiglia il mercato estivo e di riparazione del Siena.
Come valuta il mercato estivo del Siena?
"Hanno più incassato che speso. Hanno venduto giocatori importanti come Zuniga e Kharja che non sono stati degnamente sostituiti. In questo momento devono andare su due, tre giocatori importanti se vogliono sperare di salvarsi".
In che reparti bisognerebbe agire?
"Vanno sostituiti i giocatori che sono partiti. Non hanno più avuto un trequartista vero e anche dietro un giocatore importante serve".
Il colpo di mercato del Siena quale può essere?
"Non penso ci possano essere grandi nomi, più che altro non devono sbagliare le scelte".
Jorgensen al Siena è possibile?
"Non credo".
La società può essere ceduta?
"Credo di sì, dopo la pausa potrebbe anche concretizzarsi".
Potranno esserci cessioni importanti come Paolucci?
"Gerolin è esperto e conosce il mercato. Sa che se vuole acquistare dovrà cedere qualcuno e Paolucci, che ha avuto poco spazio, potrebbe chiedere di andare altrove. Di questo sono convinto".
Il colpo della serie A quale può essere?
"Il ritorno in Italia di Luca Toni. Non so dove, forse più Inter che Roma visto l’ingaggio, ma chiunque lo prenda sono sicuro che farà un affare".
Pandev?
"Lo vedo all’Inter".

Intervista realizzata da Raffaella Bon
Fonte: www.tuttomercatoweb.i