Oukhadda: “Serve pazienza, il risultato arriverà”

“È da un paio di partite che esprimiamo un buon gioco senza trovare il risultato”. Parola di Shady Oukhadda, tra i più pericolosi in casa bianconera. “Portiamo pazienza, negli allenamenti facciamo bene. Il risultato arriverà”, dice l’esterno italo-marocchino. “Abbiamo avuto due occasioni nitide. Sbagli la prima e la seconda, poi il gol lo prendi. Possiamo riscattarci subito mercoledì”. Oukhadda ha provato più volte la conclusione (“forse la seconda era indirizzata in porta, ci provo a far gol, a dare una mano alla squadra”) ed è quello che ha tratto più beneficio dal cambio di modulo: “Inizialmente ero terzino, mi trovo meglio come quinto, ma dipende dal mister”. Sembra che abbia capito la lezione, comunque, dopo l’espulsione alla prima con l’Olbia. “Purtroppo non è la prima volta che mi capita, devo stare attento perché sono un giocatore di temperamento. Ma sono due partite che non prendo ammonizione, sto migliorando”. (G.I.)

Fonte: FOL