Ottavi di Coppa Italia: quando si gioca?

Ne avevamo già parlato prima della gara contro il Bologna, quando il passaggio del turno era ancora un’ipotesi. Adesso però diventa d’attualità scoprire, perché di ciò si tratta, quando si giocheranno gli ottavi di Coppa Italia.

Chi ha fatto i calendari di Coppa Italia, probabilmente credeva che questa fosse l’unica competizione che esistesse e non ha tenuto conto di niente: gli ottavi sono in programma il 9 gennaio, ovvero 3 giorni dopo la ripresa della A (e a pochi giorni dal turno successivo); oltre a ciò la B è ferma, con i calciatori che, secondo regolamento, sarebbero fermi almeno fino al giorno 9. In tal senso l’AIC si starebeb muovendo per lasciare intaccata tale pausa e far sì che i calciatori svolgono le vacanze che, secondo contratto spettano loro (la B non si ferma a Natale, ma lo fa a gennaio).

Probabile per non dire scontato, il rinvio alla settimana successiva (martedì 14, mercoledì 15 oppure giovedì 16) giusto una settimana prima dei quarti di finale, in programma mercoledì 22.

Se così fosse, Beretta e il suo staff dovranno studiare bene il programma del mese di gennaio, probabilmente dedito ad un’intensa attività fisica in vista dei 4 cruciali mesi successivi. Se da un lato il Siena potrebbe preparare una sola gara e quindi presentarsi con la miglior formazione possibile, allo stesso tempo i bianconeri non possono “caricare” troppo le gambe, dovendo giocare una gara ufficiale.

Al di là del numero elevato di spettatori che assieperà gli stadi in tali date, la domanda sorge sulla formula della Coppa Italia, tanto snobbata dai club, che fa di tutto per incastrarsi negli spazi lasciati vuoti ma che alla fine sembra davvero nona contentare e divertire nessuno. Almeno fino alle semifinali, quando tutti si ricordano che esiste e diventa importante e prestigioso…

Fonte: Fedelissimo Online