Osti: “Stagione fallimentare, senza logica l’esonero di Perinetti”

Sarebbe stato senza dubbio il suo derby, lui che è maremmano e ha collezionato 22 stagioni da segretario generale della Robur, ma Stefano Osti non potrà essere presente a Grosseto-Siena. Lo stesso giorno la squadra di hockey di cui è presidente è in trasferta a Correggio. “Ma ovviamente seguirò la sfida. Mi aspetto una gara ad alta tensione e combattuta anche perché vale tanto soprattutto per il Grosseto. In città si respira un clima di eccitazione pur nella consapevolezza della difficile posizione in classifica”, spiega a La Nazione Osti, che giudica la stagione del Siena “fallimentare. Tutto ciò che è successo da dicembre in poi è inconcepibile. Esonerare un dirigente della professionalità e della qualità di Perinetti l’ho trovato senza logica”. Perinetti che, tra l’altro, lo aveva contattato per tornare in bianconero, ma Osti era impossibilitato, per vari motivi, a dedicarsi a tempo pieno all’attività di segretario generale.

Fonte: Fol