Ore contate per la strana coppia, ma non saranno i soli. Attese dal mercato

Sembra proprio di si, almeno stando ad alcune voci che circolano con insistenza in queste ore. Abbiamo scritto ieri che qualche cambiamento ci sarebbe stato, in primis l’allontanamento della disastrosa coppia Gazzaev-Pahars che in quattro partite hanno raccolto un solo punto, riuscendo nel solo intento di farsi ridere dietro da mezza Italia. La loro sostituzione non sarà un problema, nessuno potrà fare peggio di loro, ma la scelta rimane comunque molto importante perché i tre punti che ci ha regalato la difesa dell’Avv. Carignani, collocano la squadra a sette punti dal vertice, tanti, ma meno di domenica sera. Tanti i nomi dei papabili, compreso quello di Stefano Argilli, che era riuscito abilmente a tamponare l’addio di Gilardino, ma non sono escluse sorprese. Contemporaneamente si dovrà operare sul mercato, cercando di portare in rosa giocatori pronti e di categoria, quegli elementi su cui, stando alle voci di mercato, il Siena sta lavorando da tempo senza riuscire a concludere per i continui stop imposti dalla società. L’avvicendamento, non riguarderà solo la panchina, ma anche qualche altra figura inserita all’interno della società. Qualche nome circola già, ma in mancanza di conferme, preferiamo evitare. Qualcosa dovrà essere fatto, qualcuno dovrà intervenire, dopo essere caduti nella farsa e nel ridicolo, questo trend dovrà essere fermato. L’importante è avere le idee, possibilmente chiare e giuste.

Fonte: FOL