Oggi, vent’anni fa, iniziava una delle più belle imprese della Robur

Una rimonta entusiasmante, nel nome di Paolo De Luca, di Giuseppe Papadopulo e di un gruppo di giocatori che non si sono mai arresi. Le ultime 13 partite della stagione di serie B 2001-02, sono passate alla storia come una delle imprese più belle della Robur: 30 punti conquistati sui 39 a disposizione, grazie a 9 vittorie, 3 pareggi e una sola sconfitta. La grande rincorsa iniziò il 3 marzo 2002, venti anni fa, con il Siena ultimo in classifica insieme al Crotone con soli 17 punti e a 7 punti dal quint’ultimo posto occupato dalla Ternana. Papadopulo, richiamato dal presidente De Luca dopo l’esonero, riprese in mano la situazione e dopo aver scelto il gruppo su cui puntare, iniziò la grande rimonta battendo il Cagliari grazie ad una rete di Argilli. Fu la prima perla di una collana splendente che aprì la strada alla rimonta conclusasi con l’ultima vittoria con la Sampdoria a Marassi, grazie alla rete di Scalzo. La classifica finale fu entusiasmante, il Siena dopo mesi passati all’inferno tornò in paradiso gettando le basi per un’altra grandissima impresa.

03-03-02         Siena-Cagliari 1-0 (15’ Argilli)

10-03-02         Siena-Messina 1-0 (60’ Caracciolo)

17-03-02         Como-Siena 0-1 (53’ Passoni)

30-03-02         Siena-Cosenza 2-0 (35’ Scalzo, 80’ Pinga)

07-04-02         Palermo-Siena 0-2 (51’ Pinga, 85’ Jeda)

15-04-02         Siena-Bari 1-1 (18’ De Rosa, 52’ Jeda rig)

21-04-02         Pistoiese-Siena 0-2 20’ Scalzo, 69’ Jeda rig)

29-04-02         Siena-Empoli 1-1 (17’ Di Natale, 59’ Argilli)

05-05-02         Reggina-Siena 1-0 (70’ Dionigi)

12-05-02         Siena-Crotone 2-1 (18’ Pinga, 33’ Geraldi, 59’ Zampagna)

19-05-02         Cittadella-Siena 1-1 (10’ Sturba rig, 76’ Jeda)

26-05-02         Siena-Napoli 2-1 (49’ Pinga, 69’ Jankulovski rig, 82’ Zampagna rig)

02-06-02         Sampdoria-Siena 0-1  (57’ Scalzo)

Fonte: FOL-Archivio Natili