Oggi il consiglio di amministrazione per la riorganizzazione della società

Non è un lunedì qualunque quello di oggi perché su più fronti si progetta, il futuro della società bianconera. Sul quello del mercato, come si può leggere in questa pagina, si attende da un momento all'altro il rinnovo del contratto di Niccolò Giannetti, il quale però potrebbe essere anche ceduto. Sul fronte prettamente calcistico, due partite importantissime in una settimana. Si inizia giovedì con il derby di Coppa Italia, la gara dell'anno contro la Fiorentina che vedrà un grande esodo dalla città. Un appuntamento di quelli unici e sognare la vittoria non vorrebbe dire soltanto onore, gloria, e semifinale, ma anche un bel gruzzolo di soldi. Lunedì prossimo poi la, ripresa del campionato nel posticipo contro il Crotone in trasferta, con il Siena chiamato alla vittoria per riprendere la marcia.

Oggi, invece, si terrà il consiglio di amministrazione dell'Associazione calcio Siena. All'ordine del giorno la riorganizzazione della società dove potrebbero arrivare anche scelte molto importanti su alcuni ruoli strategici. Del resto, dall'estate sono cambiate moltissime cose rispetto ad un anno prima, con la vice presidente Valentina Mezzaroma, che ha mantenuto l'incarico, ma senza più essere operativa tanto da lasciare anche la sua abitazione per il Corso. Sono partiti pure il segretario generale e il responsabile amministrazione, finanza e controllo. Il presidente Massimo Mezzaroma, che sta cercando in tutti i modi di tenere invita la Robur, vuole fare il punto della situazione anche sulla questione del progetto stadio e sulla prossima scadenza, dei pagamenti prevista per il 16 febbraio.

Fonte: Corriere di Siena