Nuovo comunicato di Sundas

Alessio Sundas ha voluto rispondere a Federico Trani quando nelle dichiarazione fatte dopo Siena-Carrarese aveva detto: “Il signor Sundas non lo conosco, nemmeno si è presentato. Ma credo ce l’abbia come vizio di entrare a gamba tesa nelle società. Ha fatto un comunicato dove si è proposto di fare da intermediario e il Siena non è interessato a una figura del genere. Ci siamo noi e siamo ben contenti di portare avanti la società, non abbiamo la necessità dell’arrivo di qualcuno”. 

Ieri il nuovo comunicato di Sundas.
“Prendiamo atto che il vice presidente Federico Trani non conosce il sottoscritto e l’agenzia Sport Man, crediamo sia il caso di chiarire alcuni aspetti della situazione per evitare confusione. Ho telefonato molte volte alla segreteria del club toscano ma ogni volta che chiedevo di parlare con il presidente mi dicevano di scrivere al dottor Vincenzo Federico e così ho seguito la prassi evidenziando la volontà di essere contattato. Inserendo tutti i miei dati. Ho mandato diverse e mail e fax all’indirizzo indicato sul sito ma senza ricevere alcuno appuntamento con il presidente. Inoltre vista la mia proposta per il futuro della società e per compiere un salto di qualità sia tecnico che finanziario, sono dispiaciuto della dichiarazione fatta dal vicepresidente Federico Trani dove afferma che Sundas abbia un po’ come vizio entrare a gamba tesa in società. Vorrei precisare che io mi sono sempre presentato a tutti i club, anche al Siena Calcio. Preciso che avrei portato 450mila euro di main sponsor giocatori e un progetto serio quale ‘Vivaio Nazionale’, con grandi aspettative anche per la Nazionale. Inoltre riguardo al fatto che avrei diffuso un comunicato nel quale mi sono proposto come intermediario per trovare fondi per la società, sia economici che tecnici ma il Siena non è interessato a una figura del genere, soprattutto perché non avete la necessità che qualcuno vi venga a salvare dall’alto, ribadisco che è legittimo declinare la mia offerta, ma vorrei sottolineare che io ho chiesto l’appuntamento senza ottenere risposta. Evidentemente non è stato recepito il messaggio”. 

Fonte: Fol