Nostra inchiesta sugli abbonamenti in Lega Pro della stagione 2014-2015

In vista dell'imminente partenza della campagna abbonamenti della Robur Siena abbiamo fatto un'inchiesta sulla situazione abbonati in Lega pro nella stagione 2014-2015.

Nel girone A il record di abbonati è stato del Novara, che fresco di retrocessione dalla serie B, ha fatto 2.950 (4.062) abbonamenti, quello negativo del Renate con 60 (339).

Nel girone C è stata la Salernitana la società con più abbonati con 3.140 (10.709), all'Aversa Normanna il record negativo con 50 (811) tessere.

Nel girone B, quello con tutte le toscane questa è stata la situazione degli abbonamenti: Pisa 2.979 (5.334), Ascoli 2.442 (5.145), Spal 1.737 (3.415), Reggiana 1.176 (3.334), Prato 727 (1.082), Gubbio 721 (1.190), Ancona 693 (1.814), Lucchese 509 (1.617), Pistoiese 502 (1.446), Grosseto 471 (826), Carrarese 380 (1.010), Teramo 342 (2.874), L'Aquila 340 (1.611), Savona 272 (924), Santarcangelo 195 (538), Pontedera 173 (815), Pro Piacenza 154 (644), Tuttocuoio 138 (605), Forlì (1.113) e San Marino (303) non comunicati.

Si può notare che il Lega Pro la differenza tra il numero degli abbonati e gli spettatori medi a partita (tra parentesi) e veramente grande. Questo secondo noi è dovuto alla tessera del tifoso che alcune grandi tifoserie rifiutano in blocco ma anche allo spezzatino che fa giocare la serie C in quattro giorni e a tutte le ore.

Comunque il record di abbonati della scorsa stagione in Lega Pro appartiene alla Salernitana con 3.140 abbonamenti. Proviamoci!!!!!

Fonte: Fedelissimo online