NON SI PLACA LA PROTESTA. CONTESTATA LA SOCIETA’ ALLA PRESENTAZIONE DI MALESANI

Non si placa la protesta dei tifosi contro la proprietà e anche la presentazione di Alberto Malesani è stata accompagnata dalla protesta.

Qualche decina di tifosi hanno atteso l’arrivo del tecnico e dei dirigenti che lo accompagnavano per dare il via ai cori di contestazione e agli inviti, rivolti alla proprietà, a lasciare il Siena.

Nel mirino soprattutto Sandro Federico e Manuel Gerolin, arrivati in sala stampa insieme al neo tecnico bianconero.

Il dissenso è proseguito anche durante la conferenza stampa di Malesani che, pur dispiaciuto per la situazione, ha espresso la sua ferma volontà per cercare di uscire fuori dal tunnel in cui si trova la Robur.

Fonte: Fedelissimo Online