NON DIMENTICHIAMOCI L’UMILIAZIONE DEL 06/05/07

Siena- Atalanta era l’ultima partita del campionato 2004-05, noi dovevamo vincere per salvarci, tutto andò secondo previsione e la salvezza arrivò con un gol di Argilli nei minuti finali. Gli atalantini già retrocessi vennero a Siena in 800. I nostri Ultras in eterna ammirazione verso questa tifoserie gli fecero uno striscione di saluto “gli ultras non retrocedono mai” e svariati cori “tornerete in serie A”. Le nostre strade si separarono, per incontrarsi di nuovo lo scorso campionato. Nella partita di andata giocata a Siena tutto filo liscio  ci fu anche un pranzo tra alcuni rappresentanti delle due tifoserie. Nella partita di ritorno giocata a Bergamo il 6 maggio che ci vide sconfitti con un gol della domenica di Bobo Vieri, la curva atalantina alla fine ci umiliò con un coro infame “tornerete in serie B come il Napoli”. Questa sera non lo dimentichiamo facciamo un grande tifo e rimandiamoli a casa sconfitti. E’ quello che si meritano!!!

Fonte: Fedelissimi