“Non adatti alla categoria”. Caos Villabiagio, esonerato Esposito

A due giornate dal termine salta un’altra panchina nel girone della Robur. Il Villabiagio ha esonerato Massimo Esposito perchè, come spiega il comunicato sul sito ufficiale della squadra, “il tecnico ha offeso le società del Trestina e del Bastia andando contro quelli che sono valori basilari per la società del Villabiagio”.

A far andare su tutte le furie il presidente Vicaroni le dichiarazioni del mister dopo la gara col Trestina, terminata 2-2, che ha ridotto drasticamente le possibilità di playout. Un attacco all’avversario (“Meritano la retrocessione”) e uno pure ai propri ragazzi (considerati “non adatti alla categoria”).

La squadra è stata affidata al preparatore atletico Umberto Panichi e potrebbe essere richiamato Luca Grilli, silurato a febbraio dopo cinque anni alla guida degli umbri. Il Villabiagio al momento si trova a -8 dallo Spoleto, e nelle ultime due gare (a Rieti e in casa col S.Donato) dovrà accorciare il gap con la 13° di almeno un punto. (Giuseppe Ingrosso)

Fonte: Fedelissimo Online