Noi con la voce, voi con il cuore!!!!!

Un campionato strano quello del Siena: iniziato male, sperando che non finisca peggio.
La stagione che fino alla sosta era nelle previsioni è stata rovinata da una scellerato mercato di gennaio, pensato più alla prossima stagione che a quella attuale.
Il pericolo retrocessione è stato sottovalutato dalla società per prima ma anche da noi tifosi che già si pensava alla squadra della prossima stagione e da chi l'avrebbe dovuta costruire.
I risultati di oggi, che escluso la vittoria del Prato, gli altri erano ampiamente “prevedibili” spero che ci riportino tutti con i piedi per terra.
I giocatori in campo e noi tifosi sulle tribune dobbiamo lottare, a partire da domani, per conquistare la salvezza. Senza fare gli schizzinosi se si gioca male: tanto l'obiettivo è solo vince.
Fino al 6 maggio (14 giorni) basta polemiche ma solo incitamento e sostegno alla squadra che a partire da domani dovrà dimostrare di meritarselo.
Finito il campionato ci sarà il momento della riflessione, delle valutazioni e per quello che mi riguarda chi ha sbagliato cosi vistosamente è giusto si faccia da parte.
Mi viene in mente uno striscione degli anni '80:
Noi con la voce, voi con il cuore.
Forza Robur!!!!!!
(Lorenzo Mulinacci)

Fonte: Fol