Niente pensione per Christian Riganò.

L’ex bomber della Fiorentina e Siena continua a giocare, a 37 anni, firma per il Jolly Montemurlo, squadra dell’hinterland pratese che disputerà il campionato di Eccellenza. «Ho voglia di giocare e soprattutto di continuare a rimanere nel calcio”
Fonte: Fedelissimo online