Niente ostacoli da Brescia: Perinetti-Siena è questione d’attesa

Prosegue spedita e senza intoppi la trattativa per il ritorno a Siena di Giorgio Perinetti. L’incontrò veronese tra società e dirigente ha infatti avuto esito positivo e adesso c’è solo da limare gli ultimi dettagli per stabilire il ritorno in bianconero. Perinetti raggiungerebbe i toscani dopo l’esperienza al Brescia, ponendo così fine all’avventura lombarda cominciata la scorsa stagione. Un divorzio, quello tra il dirigente e la società del presidente Cellino, che dovrebbe avvenire senza problemi. Perinetti ha infatti vissuto l’ultimo periodo bresciano da separato in casa, non è stata esercitata l’opzione di rinnovo (sebbene in un primo momento sembrava scenario probabile) e dal 30 giugno sarà libero contrattualmente. Logicamente, qualora l’ipotesi Siena prendesse corpo, Perinetti sarebbe già al lavoro per l’allestimento della rosa, ma prima dell’entrata in scena in veste ufficiale bisognerà attendere la risoluzione anticipata con i bresciani o la naturale scadenza del contratto in essere. La strada è in discesa, per Perinetti a Siena pare ci sia solo da attendere…

(Giacomo Principato)

Fonte: FOL