Rassegna Stampa

12/03/20 10:12 | Le prime pagine de La Nazione e Corriere di Siena.
 
11/03/20 14:47 | Le prime pagine de La Nazione e Corriere di Siena.
 
10/03/20 09:45 | Le prime pagine de La Nazione e Corriere di Siena.
 
09/03/20 11:05 | Le prime pagine de La Nazione e Corriere di Siena.
 
08/03/20 10:04 | Le prime pagine de La Nazione e Corriere di Siena.
 
07/03/20 14:17 | La Nazione – Mulinacci: “Porte chiuse, un danno. Ma è necessario giocare”.
La Nazione – Mulinacci: “Porte chiuse, un danno. Ma è necessario giocare”.

Le porte chiuse sono un danno sia per le società che per i tifosi, ma meglio giocare che stoppare il campionato senza alcuna certezza su quando ripartire”: questo il pensiero del presidente del Siena Club Fedelissimi Lorenzo Mulinacci.

Incontri a porte chiuse: cosa ne pensa?
«A parte che sono uno spettacolo inguardabile, sono un disagio, per i tifosi che magari hanno pagato l’abbonamento, ma soprattutto per le società che guadagnano dai botteghini. Non sapendo quando finirà l’emergenza, giusto però far proseguire il campionato».

Campionato falsato?
«Se è falsato non lo so, sicuramente è anomalo. Considerando anche questo stop è arrivato a ridosso della pausa invernale. Per l’ennesima volta ci siamo dovuti fermare».

Il capitolo, ormai, è chiuso, ma la decisione di consentire la trasferta di Arezzo solo ai possessori della tessera del tifoso rimane un torto.
«Quando si parla di Arezzo non mi meraviglio più di niente, le ingiustizie rientrano quasi nella normalità. Paghiamo noi, che siamo una tifoseria corretta, per i guai che fanno loro. Ricordo che tre anni fa hanno distrutto un nostro pullman e ancora i colpevoli non sono stati trovati».

Come vede questo finale?
«I giochi sono aperti. Probabilmente abbiamo pensato tutti, all’inizio, che il Siena avrebbe potuto facilmente conquistare il secondo posto, dietro al Monza, ma il campo ha detto altro. Meritiamo la posizione che abbiamo. L’anomalia è che la maggior parte dei punti li abbiamo conquistati fuori casa, mentre al Franchi abbiamo stentato: questo ha accresciuto il malumore. Se fosse stato l’inverso ci sarebbe stata maggiore tranquillità. Il nostro problema non è tanto l’attacco, ma la facilità con cui prendiamo gol, cosa che ha disarmato anche l’allenatore tanto da fargli dire che è meglio concentrare il lavoro sui pregi, ché i difetti ormai ci sono. Sono anche convinto che, se riuscissimo a centrare un filotto di tre vittorie, come ha fatto la Carrarese, potremmo ambire a piazze prestigiose». (Angela Gorellini)

Fonte: La Nazione

 

 
07/03/20 10:28 | Domani gioca solo il girone C
Domani gioca solo il girone C

In questo weekend in serie C giocano soltanto le squadre del girone C. Fermi i gironi A e B. Il girone A riprenderà a giocare tra l'11 e il 12 marzo con i recuperi dell'ottava giornata.
- Giana Erminio-Como
- Lecco-Pro Patria
- Pro Vercelli-Novara

Fonte: Fol

 

 
07/03/20 10:24 | Le prime pagine de La Nazione e Corriere di Siena.
 
06/03/20 09:40 | Le prime pagine de La Nazione e Corriere di Siena.
 
05/03/20 09:49 | Le prime pagine de La Nazione e Corriere di Siena.
 
04/03/20 09:34 | Le prime pagine de La Nazione e Corriere di Siena.
 
03/03/20 11:30 | Le prime pagine de La Nazione e Corriere di Siena.
 
28/02/20 10:21 | Le prime pagine de La Nazione e Corriere di Siena.
 
27/02/20 09:56 | Le prime pagine de La Nazione e Corriere di Siena.
 
26/02/20 08:46 | Le prime pagine de La Nazione e Corriere di Siena.
 
25/02/20 09:35 | Le prime pagine de La Nazione e Corriere di Siena.
 
24/02/20 12:25 | Il comunicato della Lega Pro
Il comunicato della Lega Pro

RINVIO GARE – 9 a e 10a GIORNATA DI RITORNO
Ad integrazione dei Com. Uff. n. 127/DIV e n. 128/DIV del 23.02.2020, preso atto delle comunicazioni delle autorità competenti e al fine di garantire l’equilibrio e la regolarità della competizione, la Lega Pro dispone il rinvio delle seguenti gare:

GIRONE A – 9 a GIORNATA – 26 FEBBRAIO 2020
AREZZO – ROBUR SIENA
GOZZANO - RENATE
PIANESE – LECCO
PISTOIESE - PONTEDERA

GIRONE B – 9 a GIORNATA – 26 FEBBRAIO 2020
CARPI – GUBBIO
IMOLESE - FERMANA
MODENA – ARZIGNANO V.
RAVENNA - PADOVA
RIMINI – A.J. FANO
SAMBENEDETTESE – CESENA
SUDTIROL – FERALPISALO’
TRIESTINA – REGGIO AUDACE
VIS PESARO – VIRTUS VECOMP VERONA

GIRONE A – 9 a GIORNATA – 27 FEBBRAIO 2020
JUVENTUS U23 – PRO VERCELLI
NOVARA – GIANA ERMINIO

GIRONE B – 10a GIORNATA – 29 FEBBRAIO 2020
ARZIGNANO V. - RAVENNA

GIRONE A – 10a GIORNATA – 1° MARZO 2020
ALESSANDRIA – AREZZO
CARRARESE - NOVARA
GIANA ERMINIO - PISTOIESE
MONZA – PIANESE
OLBIA – GOZZANO
PONTEDERA - COMO
PRO VERCELLI - PRO PATRIA
RENATE - JUVENTUS U23
ROBUR SIENA - PERGOLETTESE

GIRONE B – 10a GIORNATA – 1° MARZO 2020
A.J. FANO - CARPI
CESENA - RIMINI
FERALPISALÒ – IMOLESE
FERMANA – MODENA
GUBBIO - SUDTIROL
PADOVA - TRIESTINA
PIACENZA - VIS PESARO
VIRTUS VECOMP VERONA – SAMBENEDETTESE

GIRONE A – 10a GIORNATA – 2 MARZO 2020
LECCO – ALBINOLEFFE

GIRONE B – 10a GIORNATA – 2 MARZO 2020
REGGIO AUDACE – L.R. VICENZA

Si comunica che le gare sopracitate, oltre alle gare già rinviate di cui ai Com. Uff. n. 126/DIV del 21.02.2020, Com. Uff. n. 127/DIV e n. 128/DIV del 23.02.2020, relative all’8a , alla 9 a e alla10 a giornata di ritorno del Campionato Serie C, saranno recuperate rispettivamente nelle giornate di mercoledì 11 marzo 2020, mercoledì 18 marzo 2020 e martedì 14 aprile 2020. Si precisa che la programmazione delle singole gare in merito al giorno e all’orario di svolgimento, sarà resa nota con successivo comunicato ufficiale.

Fonte: Lega Pro

 

 
24/02/20 11:43 | Le prime pagine de La Nazione e Corriere di Siena.
 
23/02/20 10:29 | Le prime pagine de La Nazione e Corriere di Siena.
 
22/02/20 10:32 | Le prime pagine de La Nazione e Corriere di Siena.
 
21/02/20 10:12 | Le prime pagine de La Nazione e Corriere di Siena.
 
20/02/20 09:48 | Le prime pagine de La Nazione e Corriere di Siena.
 
19/02/20 09:02 | Le prime pagine de La Nazione e Corriere di Siena.
 
18/02/20 09:46 | Le prime pagine de La Nazione e Corriere di Siena.
 
16/02/20 10:15 | Le prime pagine de La Nazione e Corriere di Siena.
 
15/02/20 09:46 | Le prime pagine de La Nazione e Corriere di Siena.
 
14/02/20 09:40 | nove.firenze-Parole di D’Ambrosio,posizione Fedelissimi, striscioni in città e tifo social: l’atmosfera Robur
nove.firenze-Parole di D’Ambrosio,posizione Fedelissimi, striscioni in città e tifo social: l’atmosfera Robur

http://m.nove.firenze.it/parole-di-dambrosioposizione-fedelissimi-striscioni-in-citta-e-tifo-social-latmosfera-robur.htm

 
14/02/20 09:38 | Le prime pagine de La Nazione e Corriere di Siena.
 
13/02/20 10:34 | Le prime pagine de La Nazione e Corriere di Siena.
 
12/02/20 16:16 | La Nazione - Dolci: "SarĂ  una gara vibrante".
La Nazione - Dolci: "SarĂ  una gara vibrante".

All’andata, per la Robur, fu un finale al cardiopalma: sotto di due gol – a firma dell’ex Valiani – i bianconeri riuscirono a recuperarla. Un po’ come con il Monza, solo con maggior tormento, visto che il gol del provvidenziale Arrigoni arrivò al 91’. A riaprirla fu invece Cesarini che a Giovanni Dolci, da avversario, ha sempre segnato… Per l’ex direttore bianconero, oggi in arancione, domenica, sarà un altro tuffo nel passato.

Tra qualche giorno la Robur busserà alle porte del Melani: che avversaria si troverà davanti la squadra di Dal Canto?
«Al di là dell’ultima battuta d’arresto, (la sconfitta per 1-0 sul campo del Renate, ndr) stiamo bene, stiamo attraversando un buon momento. Avendo un piede nei play off, siamo abbondantemente in linea con l’obiettivo prefissato, quello di mantenere la categoria, lanciando giovani. Questa è la Pistoiese: una squadra giovane, tanto che spesso giochiamo con 2-3 2000 e anche 2001, che può contare sull’apporto di qualche ‘vecchietto’ che porta esperienza e valori tecnici e morali importanti… E qualcuno è anche un ex Siena».

Tipo Valiani?
«Ciccio è il nostro valore aggiunto. Alla soglia dei 40 anni lavora e trascina il gruppo. In campo è presente ed efficace, fuori è un ragazzo fuori dal comune».

Che partita si aspetta, contro un Siena rinfrancato dal pareggio in rimonta con il Monza?
«Una bella partita, vibrante, tra due squadre a cui piace giocare a calcio. Per noi complicata, come lo è sempre contro avversarie di alta classifica: la Robur è un gruppo valido e ben allenato. L’ultimo pareggio può aver dato morale ai bianconeri, ma indipendentemente da quello, sappiamo di incontrare un’avversaria di valore che sta disputando un altro tipo di campionato rispetto al nostro».

C’è qualche bianconero che teme particolarmente?
«Nessuno. Ovviamente per qualcuno dei ragazzi, con cui ho condiviso il percorso senese o che ho incrociato altrove, nutro dell’affetto. Sarà bello ritrovarli. Come lo è quando per lavoro vengo a vedere le partite al Franchi: in bianconero ho vissuto tre anni, anche alla presidente Anna Durio e a suo figlio Federico mi lega un rapporto affettivo. I rapporti umani rimangono».

Sarà un po’ emozionato, quindi, a ritrovare la Robur?
«E’ il bello della mia professione poter provare certe sensazioni, incrociare squadre in cui sei stato in partite di cartello come sarà quella di domenica». ( Angela Gorellini)

Fonte: La Nazione