News

22/08/19 00:21 | Stevanin si allena col Siena. Sarà lui il prossimo terzino?
Stevanin si allena col Siena. Sarà lui il prossimo terzino?

Valutazioni in corso su quello che sarà il prossimo terzino sinistro della Robur Siena. Uno dei papabili è Filippo Stevanin, svincolato dopo l’esperienza al Vicenza. Il classe ‘94 si sta già allenando con la Robur Siena, club che potrebbe affidargli una nuova occasione in terza serie. La dirigenza sta facendo i propri calcoli, ma la possibilità che il veneto possa vestire il bianconero c’è.

 

(Giacomo Principato)

Fonte: FOL

 
21/08/19 20:42 | CALCIOMERCATO - Le ufficialità di giornata nel Girone A
CALCIOMERCATO - Le ufficialità di giornata nel Girone A

Esperienza tra i professionisti per Emanuele Spinozzi. Il centrocampista cresciuto nelle giovanili della Roma passa a titolo definitivo alla Pistoiese. Il club arancione ha prelevato il classe '98 dai capitolini facendogli firmare un biennale.

 

La Pergolettese puntella la propria difesa affidandosi a Michele Canini. Reduce da un biennio vissuto con la casacca della Feralpisalò, il classe '85 è il rinforzo d'esperienza che può fare a caso della rosa lombarda.

 

Arezzo protagonista di giornata. Gli amaranto hanno firmato un poker di acquisti, di cui tre direttamente dall'Empoli. A sbarcare alla corte di Di Donato direttamente dagli empolesi sono Piu, Benucci e Picchi, mentre dall'Inter c'è in prestito Niccolò Corrado.

 

La Pianese ha un nuovo portiere, è Lorenzo Sarini. Il portiere arriva con la formula del prestito secco dal Chievo Verona. Per il classe '99 è la sua prima esperienza nel calcio professionistico.

 

Dopo la positiva esperienza di Viterbo, per Damiani c'è una nuova esperienza in Serie C. Il centrocampista di proprietà dell'Empoli arriva alla Carrarese, squadra che lo ha prelevato dagli azzurri a titolo temporaneo.

 

(Giacomo Principato)

Fonte: FOL

 

 
21/08/19 20:26 | Volti nuovi, confermati e Dal Canto. Come sarà il nuovo Siena?
Volti nuovi, confermati e Dal Canto. Come sarà il nuovo Siena?

Il countdown vede passare veloci giorni, ore, minuti e secondi e il ritorno in campo della Robur Siena si fa sempre più vicino. Quattro giorni appena, dopodiché il Rastrello tornerà a vestirsi di bianconero. La campagna abbonamenti procede spedita – superate oggi le 1600 tessere – e domani si terrà la presentazione della squadra, eppure l'attenzione è rivolta anche a un altro aspetto: come sarà il Siena formato 2019/20? Di seguito un punto riepilogativo tra nuovi arrivi, rientri e novità.

 

PORTA – A raccogliere l'eredità lasciata da Nikita Contini c'è Alessandro Confente. Come nel caso dell'italo-ucraino una scelta giovane e di prospettiva con alle spalle esperienze di discreto livello. Il vice è Lorenzo Ferrari, arrivato in bianconero con l'obiettivo di maturare e mettersi in mostra nelle occasioni a sua disposizione.

 

DIFESA – A guidare la difesa Dario D'Ambrosio, fresco di rinnovo e con al braccio una fascia carica di valori e responsabilità. In compagnia del campano i reduci della scorsa stagione Romagnoli e Varga, che completano il pacchetto di centrali con Buschiazzo. Sulle fasce è rivoluzione: tutti nuovi i volti degli esterni difensivi. Sulla catena di destra Setola – impiegabile anche sul lato opposto – e il duttile Oukhadda, mentre sulla sinistra Migliorelli attende di scoprire chi sarà al suo fianco. Non rientrano nei piani Brumat, fuori lista, e De Santis in uscita.

 

CENTROCAMPO – Qualità, muscoli e quantità: queste le tre caratteristiche chiave del settore. Si parte dalle conferme con il terzetto titolare dello scorso anno Vassallo, Gerli e Arrigoni che accoglie Gladestony, Bentivoglio, Serrotti e Andreoli. Tra le nuove leve spicca il nome dell'ex Venezia, arrivato in quel di Siena con dietro un bagaglio con più di 300 presenze tra Serie A e B. Da citare c'è anche Damian, che però non fa parte dei progetti bianconeri e verrà ceduto. Da vedere con qualche formula.

 

ATTACCO – Così come parte del settore arretrato, anche quello avanzato ha subìto dei forti cambiamenti. I baluardi della scorsa stagione sono Cesarini e Guberti, con il primo che, per certi versi, è come un nuovo acquisto. Superati i problemi fisici, questa è la sua occasione per dar mostra del suo valore con continuità. In avanti si potrà inoltre contare sul fisico e l'esperienza di Guidone e Polidori, entrambi con un curriculum che parla di reti e conoscenza della categoria. Chiudono il settore le due scommesse Ortolini e D'Auria, diversi per caratteristiche e doti tecniche. Non troverà spazio ed è perciò in uscita Alessio Campagnacci.

 

(Giacomo Principato)

Fonte: FOL

 

 
21/08/19 19:18 | Robur Siena, è giunta l'ora delle uscite
Robur Siena, è giunta l'ora delle uscite

Con la fase finale del mercato che incombe la dirigenza è alacremente al lavoro nel portare al termine le ultime operazioni. Se in entrata si attende l'arrivo di un terzino sinistro, in uscita gli elementi da piazzare sono diversi. Nel novero dei sicuri partenti c'è il fuori lista Matteo Brumat, il quale attende novità sul proprio futuro. Il classe '95 cerca una sistemazione in questa sessione, qualora non la trovasse la rescissione contrattuale sarebbe la via più plausibile. Prossimi a salutare la Robur Siena sono anche Ivan De Santis e Filippo Damian, rientranti dai prestiti a Monza e Pordenone e che non hanno impressionato particolarmente durante il ritiro. In bianconero non ci sarà spazio nemmeno per Alessio Campagnacci che, pur avendo mostrato dedizione e volontà nel corso della preparazione estiva, non rientra nei piani dell'attacco. Per tutti loro i prossimi saranno giorni di fuoco, nei quali il loro prosieguo calcistico assumerà contorni più marcati.

 

(Giacomo Principato)

 

Fonte: FOL

 

 
21/08/19 17:30 | Abbonamenti superata quota 1.600.
Abbonamenti superata quota 1.600.

Prosegue spedita la campagna abbonamenti per la stagione 2019-2020 che chiuderà sabato 24 agosto. In giornata è stata superata la quota di 1.600 tessere sottoscritte.

Fonte: FOL

 

 
21/08/19 15:37 | Confente: "Sono qui per consacrarmi. Contento del lavoro fatto finora"
Confente: "Sono qui per consacrarmi. Contento del lavoro fatto finora"

Arrivato dal Chievo in prestito questa estate, Alessandro Confente ha subito ben impressionato nelle sue prime uscite in maglia bianconera. Il portiere classe '98 ha parlato di questo e dei suoi obiettivi con la Robur. Di seguito le sue dichiarazioni:

Attese - "Siamo pronti per cominciare, abbiamo lavorato molto bene. Io vorrei consacrarmi, spero di fare bene sia individualmente che a livello di squadra".

Tradizione - "A Siena conoscevo solo Damian, comunque mi sono ambientato subito al meglio. Spero di continuare la tradizione dei portieri giovani che a Siena si sono ben comportati come Montipò e Contini".

Partite ufficiali - "Di test ne abbiamo fatti molti, l'importante era mettere minuti nelle gambe. Se avessimo fatto qualche amichevole più pesante sarebbe stato meglio forse, ma atleticamente stiamo bene".

Lavoro - "La preparazione è stata dura, però il mister è molto bravo. Sono molto contento del lavoro che abbiamo fatto, mi sono trovato molto bene. Anche con i compagni di reparto c'è un ottimo rapporto, con Lorenzo Ferrari mi trovo benissimo".

Olbia - "È un buona squadra, so che è un collettivo molto organizzato ma siamo pronti ad affrontarli. Ancora non ci siamo soffermati a studiare i loro attaccanti, ma conosco Martiniello che era con me a Reggio ed è un ottimo giocatore".

Campionato - "Noi puntiamo in alto, il Monza con noi c'entra poco ma faremo di tutto per rendergli la vita dura". (Jacopo Fanetti)

Fonte: Fol

 
21/08/19 14:42 | Tutti gli orari del girone di andata. Due anticipi al sabato.
Tutti gli orari del girone di andata. Due anticipi al sabato.

La Lega Pro ha reso noti gli orari delle partite per tutto il girone di andata. Il Siena giocherà due anticipi al sabato (diretta Sportitalia) entrambi in casa con Pistoiese e Como.

1a Siena-Olbia ore 15
2a Juventus U23-Siena ore 15
3a Siena-Carrarese ore 17.30
4a Lecco-Siena ore 15
5a Siena-Pro Patria ore 17.30
6a Monza-Siena ore 20.45 (mercoledì)
7a Siena-Pistoiese 20.45 (sabato)
8 Albinoleffe-Siena ore 15
9a Siena-Arezzo ore 17.30
10a Pergolettese-Siena ore 15
11a Siena-Pianese ore 20.45 (mercoledì)
12a Siena-Pro Vercelli ore 15
13a Renate-Siena ore 15
14a Siena-Gozzano ore 17.30
15a Giana Erminio-Siena ore 17.30
16a Siena-Pontedera ore 17.30
17a Alessandria-Siena ore 15
18a Siena-Como ore 20.45 (sabato)
19a Novara-Siena ore 15

Fonte: FOL

 

 
21/08/19 10:24 | Olbia-Siena arbitra Maranesi
Olbia-Siena arbitra Maranesi

La partita Siena-Olbia, in programma domenica 25 agosto alle ore 15, sarà diretta da Valerio Maranesi della sezione di Ciampino, Gli assistenti saranno Domenico Fontemurato di Roma 2 e Amir Salama di Ostia Lido. 
Maranesi ha già diretto il Siena in due occasioni:
2017-2018 Siena-Gavorrano 1-1 (Coppa Italia)
2018-2019 Siena-Arzachena 1-3

Fonte: FOL

 

 
21/08/19 10:15 | Crescono le squadre del settore giovanile. Il Siena parteciperà al campionato Under 16
Crescono le squadre del settore giovanile. Il Siena parteciperà al campionato Under 16

Il Siena si è aggiunto all'ultimo momento nel campionato Under 16 Serie C. Oltre alle 22 squadre già iscritte al torneo sperimentale riservato ai classe 2004, è stata ufficializzata anche la partecipazione della squadra della Robur che è stata inserita nel Girone B, che passa quindi da 11 a 12 squadre. Confermato invece il Girone A, nel quale militano le formazioni lombarde e piemontesi. La squadra dovrebbe essere allenata da Gianni Maestrini.

GIRONE A: Alessandria, Arzignano Valchiampo, Aurora Pro Patria, Calcio Padova, Sudtirol, Giana Erminio, Gozzano, L.R. Vicenza, Monza, Novara, Pergolettese.

GIRONE B: Fano, Cavese, Cesena, Fermana, Imolese, Pistoiese, Ravenna, Rimini, Robur Siena, San Marino, Ternana, Vis Pesaro.

Questo il comunicato della FIGC Settore Giovanile Scolastico

«Con riferimento al Comunicato Ufficiale n° 001/Campionati Giovanili del 3 luglio 2019, con il quale si indicava quale termine ultimo per l’iscrizione ai Campionati il 31 luglio 2019 ore 12.00, considerata la richiesta di iscrizione al Campionato Nazionale Sperimentale Under 16 inoltrata dalla società Robur Siena e pervenuta al Settore in data odierna, valutato il carattere “sperimentale” del Campionato e la non obbligatorietà di partecipazione allo stesso, tenuto conto che l’inserimento della suddetta società nel Girone B non comporta alcuna modifica sostanziale dal punto di vista organizzativo e riguardo l’elaborazione prossima del calendario, si accoglie la domanda di iscrizione al Campionato Nazionale Sperimentale Under 16 Serie C presentata dalla società Robur Siena, con conseguente inserimento all’interno del Girone B».

Fonte: FOL

 

 
20/08/19 20:45 | Focus sull'avversario: l'Olbia
Focus sull'avversario: l'Olbia

Da quando è tornata a calcare il palcoscenico del professionismo, l’Olbia ha sempre occupato una posizione rilevante nella geografia della Serie C e da quest’anno, in seguito alla mancata iscrizione dell’Arzachena, è tornata ad essere l’unica squadra della Sardegna di tutto il panorama professionistico insieme al Cagliari. Le due squadre sono unite da una collaborazione che va avanti da diversi anni, esattamente dal momento in cui Alessandro Marino è diventato Presidente dell’Olbia. La Floursid group, società operante nel settore delle estrazioni, di cui l’imprenditore abruzzese è vicepresidente, fa capo al Presidente del Cagliari Tommaso Giulini. Il loro rapporto lavorativo è sfociato in una sinergia tra Olbia e Cagliari, che ha portato in questi anni diversi giocatori del settore giovanile rossoblu a vestire la maglia dell’Olbia per formarsi nei loro primi anni di carriera.

La stagione appena conclusa, in cui è arrivata una salvezza nemmeno troppo sofferta a causa delle penalità inflitte ad alcune squadre del Girone A, è stata piuttosto complicata. A spiegare le difficoltà attraversate dalla squadra bastano i due avvicendamenti tecnici in corso d’opera. Si era partiti con Michele Filippi, vice prima di Mignani e poi di Mereu, a cui era stato assegnato il compito di proseguire nel lavoro portato avanti dai suoi predecessori. Dopo i primi mesi difficili, Filippi viene esonerato e al suo posto torna l’ex Robur Guido Carboni, che proprio in Gallura aveva cominciato la sua carriera da allenatore. Nemmeno il tecnico aretino riesce però a risollevare i bianchi, costringendo la società a richiamare Filippi che poi traghetta la squadra fino a fine campionato. Il presidente Marino, assieme al nuovo DS Tomaso Tatti, ha deciso di rinnovare la fiducia al giovane tecnico anche per questa annata, dove l’Olbia avrà il compito di portare a termine un campionato tranquillo cercando di tenera lontana la zona playout. In attesa che il mercato regali il tanto atteso ritorno di Daniele Ragatzu, pronto a sbarcare nuovamente in Gallura ad ispirare le sortite offensive della squadra dopo aver svolto il ritiro estivo con il Cagliari. (Jacopo Fanetti)

Fonte: Fol

 
20/08/19 20:40 | Alessandro Cesarini non è mai stato sul mercato
Alessandro Cesarini non è mai stato sul mercato

Nonostante alcune voci sostengano il contrario, Alessandro Cesarini non è sulla lista dei partenti. E non lo è nemmeno stato. Sul fantasista c'è stato l'interesse concreto di Giana Erminio e Reggiana, stoppate sul nascere dalla volontà bianconera di puntare sul giocatore e farne un perno fondamentale di questa nuova stagione. Il “Mago”, a cui è stata consegnata la maglia numero 10, resterà in bianconero.

(Giacomo Principato)

Fonte: FOL

 

 
20/08/19 19:43 | La numerazione delle maglie per la stagione 2019-2020
La numerazione delle maglie per la stagione 2019-2020

Questa la numerazione delle magli per la stagione 2019-2020

Portieri: 
12 PETRUCCI Tommaso 2002
  1 FERRARI Lorenzo 1996
22 CONFENTE Alessandro 1998

Difensori:
24 BUSCHIAZZO Fabrizio 1996
26 BRUMAT Matteo 1995
  2 DE SANTIS Eros 1997

  5 D'AMBROSIO Dario 1988
  3 MIGLIORELLI Lorenzo 1998
14 ROMAGNOLI Mirko 1998
28 SETOLA Carmine 1999
13 VARGA Atila 1996

Centrocampisti: 
  7 BENTIVOGLIO Simone 1985
17 OUKHADDA Shady 1999
  4 ARRIGONI Tommaso 1994
21 DA SILVA Gladestony 1993
16 GERLI Fabio 1996
  6 GUBERTI Stefano 1984
  8 SERROTTI Matteo 1986
15 DAMIAN Filippo 1996
23 ANDREOLI Nicola 1999
25 VASSALLO Francesco 1993

Attaccanti:
27 GUIDONE Marco 1986
10 CESARINI Alessandro 1989
11 CAMPAGNACCI Alessio
20 D'AURIA Gianluca 1996
  9 ORTOLINI Raffaele 1992
18 POLIDORI Alessandro 1992

Fonte: FOL

 

 
20/08/19 15:15 | Attiva la prevendita per Siena-Olbia
Attiva la prevendita per Siena-Olbia

E' attiva la prevendita dei biglietti per la partita Siena-Olbia in programma domenica 25 agosto alle ore 15.
Questi i prezzi

Curva Lorenzo Guasparri:
12 € Intero 
8 € Ridotto over 65/donne
5 € Ridotto under 18/under 12

Gradinata Paolo De Luca:
17€ Intero 
13€ Ridotto over 65/donne 
8€ Ridotto under 18/under 14 
8€ Studenti universitari 

Tribuna Danilo Nannini Laterale:
24€ Intero 
19€ Ridotto over 65/under 18/donne 
19€ Ridotto under 12

Tribuna Danilo Nannini Centrale:
31€ Intero 
23€ Ridotto over 65/under 18/donne 
15€ Ridotto under 12 

Tribuna Danino Nannini d’Onore:
49€ Intero
35€ Ridotto over 65/under 18/donne 
23€ Ridotto under 12 

Tribuna Danilo Nannini Excutive:
90€ Biglietto unico

Settore ospiti:
12 € Intero 

Online
www.ciaotickets.com/biglietti/robur-siena-olbia-stadio-artemio-franchi
Per questo evento è abilitato il PRINT@HOME: stamperai il biglietto PDF già fiscalizzato con la tua stampante di casa/ufficio (è sufficiente una stampa in bianco e nero), e non sarà necessaria alcuna spedizione con corriere espresso, nè ritiro presso la cassa dell'evento ----- Presenterai direttamente all'ingresso il biglietto stampato su foglio A4, esibendo all'operatore il codice a barre in maniera ben visibile perchè possa essere smarcato con il lettore ottico.

I punti vendita Ciaotickets a Siena:
- Tabaccheria Chiasso Largo, via Rinaldini 7 - 0577282162
- Siena Club Fedelissimi , via Mencattelli 11 0577236677 (ore 21.30 alle 24, domenica dalle 10 alle 14)
- Mcm, Via Marzi 6 - 057745483
- Tabaccheria Narghilè, via Aretina 6 - 0577285307
- Tabaccheria Scacciapensieri, via Orlandi 65 - 0577334040
- Tabaccheria Cartoleria Carnasciali, via Duccio di Boninsegna 29 - 0577 42068
- Tabaccheria La Radica, via Simone Martini 24 – 0577286156
- Non Solo Edicola, via Dario Neri 2 - 0577349543
- Tabaccheria Gerace Francesco, Piazza Giacomo Matteotti, 15 – 0577270918
- Biglietteria Marvit - Piazza Antonio Gramsci - 0577228352

Fonte: Fol

 

 
20/08/19 15:04 | Precisazioni della società sulla presentazione ai Rinnovati
Precisazioni della società sulla presentazione ai Rinnovati

In merito alla scelta di effettuare la presentazione della squadra e della maglia al Teatro dei Rinnovati, la società precisa quanto segue: la decisione è stata presa per le avverse previsioni meteorologiche, non sembrava inoltre opportuno presentare la squadra nei primi giorni di agosto ne’ tanto meno a ridosso del Palio, oppure a campionato iniziato. La scelta della prestigiosa location del Teatro dei Rinnovati, per la quale ringraziamo il comune di Siena, è stata presa per avere la certezza di poter effettuare un momento importante in vista dell’inizio del campionato, non compromettendo la presenza di bandiere e dei cori come accaduto nelle scorse presentazioni effettuate in piazza. I tifosi bianconeri hanno insegnato a tutti come la passione si possa portare ovunque, da San Siro a Castiglione della Valle: per questo la società è convinta che si possano comprendere le motivazioni di questa scelta, auspicando una bella partecipazione che rappresenterebbe un’iniezione di fiducia importante in vista dell’inizio del campionato.

Robur Siena

 

 
20/08/19 14:54 | Il 24 agosto la festa dei Figli di Siena
 
20/08/19 14:53 | Abbonamenti superata la quota di 1.500.
Abbonamenti superata la quota di 1.500.

Prosegue la campagna abbonamenti alla Robur per la prossima stagione che sta per iniziare. Oggi è stata superata la quota di 1.500 tessere sottoscritte. Ricordiamo che ci sarà tempo fino a sabato 24 agosto per acquistare l'abbonamento.

Fonte: FOL

 

 
20/08/19 14:48 | La SNAI dà fiducia al Siena
La SNAI dà fiducia al Siena

Queste quote SNAI sulla vittoria finale del campionato nel girone A.

1 Monza 1.50
2 Siena 5.50
3 Carrarese 7.50
   Novara 7.50
4 Pro Vercelli 15
  Arezzo 15
5 Albinoleffe 25
  Alessandria 25
  Juventus U23 25
6 Renate 33
  Pro Patria 33
  Como 33
7 Pontedera 50
  Lecco 50
  Olbia 50
8 Pistoiese 75
  Giana Erminio 75
9 Pianese 100
  Pergolettese 100
  Gozzano 100

Fonte: FOL

 

 
20/08/19 00:56 | Fedelissimi - La presentazione in teatro, scelta da evitare.
Fedelissimi - La presentazione in teatro, scelta da evitare.

La presentazione della squadra prevista per giovedì alle ore 21 in Piazza Salimbeni a causa delle previsioni meteo avverse è stata spostata al teatro comunale dei Rinnovati alla stessa data e ora.
La presentazione della squadra è un'occasione di festa per i tifosi che la vogliono vivere, cosi come negli anni passati con cori, bandiere, fumogeni tutte cose che all'interno di un teatro sono fuori luogo. Non siamo d'accordo con questa decisione, forse era meglio annullarla o individuare un'altra data anche se con difficoltà perché a ridosso del campionato.
Comunque Forza Robur!!!!

Siena Club Fedelissimi

 

 
19/08/19 19:07 | Giovedì presentazione squadra e maglia al Teatro dei Rinnovati.
Giovedì presentazione squadra e maglia al Teatro dei Rinnovati.

La società bianconera comunica che giovedì 22 agosto alle ore 21 al Teatro dei Rinnovati in Piazza del Campo, si terrà la presentazione della squadra della stagione 2019/2020. La serata sarà presentata da Giacomo Muzzi e Valentina Tomei. Nell'occasione verrà presentata la maglia per la stagione 2019-2020.


Fonte: FOL

 
19/08/19 13:17 | Tosti: "Bilancio fin qui positivo. Confente e Ferrari sono dei grandi lavoratori"
Tosti: "Bilancio fin qui positivo. Confente e Ferrari sono dei grandi lavoratori"

A margine della partita con la Viterbese ha parlato per la prima volta ai giornalisti anche il preparatore dei portieri Cristian Tosti. Ecco le sue parole raccolte nel post gara:

"L’avventura a Siena è cominciata bene, dal punto di vista dei risultati dobbiamo ancora mettere fieno in cascina ma sotto il profilo del lavoro abbiamo fatto bene. Molte squadre in C si affidano a portieri giovani e questo è un modo per far crescere la nostra scuola. La scuola italiana dei portieri ce la invidiano in tanti ma non dobbiamo cullarci sugli allori, in ogni caso questa categoria è una bella palestra per i nostri ragazzi. Il bilancio fin qui è positivo, le partite ufficiali devono ancora arrivare ma non posso lamentarmi dato che ho tre ragazzi abituati al lavoro, tanto che se non sono io a fermarli a volte vorrebbero fare anche di più. Da quel punto di vista non posso che ritenermi soddisfatto. Ferrari è un ragazzo che io ho avuto ad Arezzo, fa della struttura fisica la sua prerogativa dato che è alto 1,95 e fa della prestazione la sua caratteristica migliore, oltre ad altri gesti tecnici che ha nel suo repertorio. Confente non lo conoscevo di persona, lo avevo visto solo giocare. È un ragazzo molto abile sia in porta che fuori ed abbastanza bravo a livello podarico. C’è da lavorare ancora su alcuni aspetti tecnici però avremo modo di farlo durante l’anno". (Jacopo Fanetti)

Fonte: Fol

 
19/08/19 12:49 | Il calendaro Under 15 e Under 17. Esordio in trasferta a Carrara.
Il calendaro Under 15 e Under 17. Esordio in trasferta a Carrara.

La FIGC Settore Giovanile e Scolastico ha reso noto il calendario dei campionati Under 15 e Under 17 di Lega Pro. Il Siena inizierà domenica 8 settembre in trasferta a Carrara. Sulla sinistra il pdf con il calendario completo del girone C

Fonte: FOL

 

 
19/08/19 01:17 | Tounkara: "Bel primo tempo, abbiamo interpretato bene la gara"
Tounkara: "Bel primo tempo, abbiamo interpretato bene la gara"

A parlare a margine della partita è stato anche Mamadou Tounkara, autore di una buona prova. Queste le parole dell'attaccante gialloblu:

"Mi aspetto di fare un bel campionato e portare la Viterbese in alto. Oggi potevo fare meglio, sono contento del primo tempo ma ora ho bisogno di trovare la migliore condizione. Siamo stati molto bravi all'inizio, abbiamo fatto quello che ci ha chiesto il mister. Con Volpe mi sto trovando bene, ma ho avuto un bell'impatto con tutta la squadra. Ho rifiutato la B per venire qui, avevo 3-4 offerte ma volevo riavvicinarmi a Roma dato che mi è nata anche la bambina e ora penso a fare bene qui". (Jacopo Fanetti)

Fonte: Fol

 
19/08/19 01:12 | Calabro: "Molto soddisfatto, bella prova contro una grande squadra"
Calabro: "Molto soddisfatto, bella prova contro una grande squadra"

È un Antonio Calabro molto contento quello che si presenta ai microfoni nel post gara. L'allenatore della Viterbese ha rimarcato la bella prova fornita dai suoi al Franchi. Di seguito le sue parole:

"Sono molto soddisfatto, non mi aspettavo che la squadra rispondesse così bene, il primo tempo è stato sorprendente e oltre ogni aspettativa. È vero è sempre calcio di Agosto, grosse risposte non si possono trarre ma siamo molto soddisfatti. Poi davanti avevamo una squadra importante, abbiamo fatto turn over e sostituzioni programmate quindi ci stava di calare un po'. Si sono comportati bene anche i più giovani, hanno retto l'impatto bene. Sapere che c'erano ragazzi della Berretti che hanno giocato alla pari contro gente che ha fatto categorie superiori fa piacere. La trattativa in estate non ha influito sulla mia decisione di restare, appena il presidente Romano ha acquisito la società ha immediatamente chiesto che rimanessi. Vandeputte? L'ho messo volutamente in quella posizione, lo scorso anno non ho potuto farlo perchè avevo troppo poco tempo e ci voleva un po' per adattarlo a fare quel ruolo. Cosa ci manca? Come tutte le squadre stiamo cercando gente per fare minutaggio, ma credo che queste difficoltà ce le abbiano tutti". (Jacopo Fanetti)

Fonte: Fol

 
18/08/19 23:58 | I risultati della Coppa Italia di serie C
I risultati della Coppa Italia di serie C

Giocata ieri:
Pianese-Pistoiese 0-2.
Giocate oggi:
AlbinoLeffe-Lecco 1-2
Avellino-Bari 1-0
Sicula Leonzio-Vibonese 3-0
Virtus Verona-Arzignano 2-0
Reggiana-Juve U23 3-3
Renate-Como 4-2
Rieti-Ternana 1-3
Teramo-Gubbio 2-1
Vis Pesaro-Rimini 1-0

Fonte: FOL

 

 
18/08/19 23:44 | I risultati del terzo turno di Coppa Italia
I risultati del terzo turno di Coppa Italia

Giocata il 16 agosto
Genoa-Imolese 4-1
Giocata ieri
Parma-Venezia 3-1
Giocate oggi
Perugia-Brescia 2-1
Ascoli-Trapani 2-0
Cagliari-Chievo 2-1
Cittadella-Carpi 6-5 (dcr)
Empoli-Pescara 2-1 (dts)
Frosinone-Monipoli 5-1
Udinese-SudTirol 3-1
Verona-Cremonese 1-2
Lecce-Salernitana 4-0
Pisa-Bologna 0-3
Sassuolo-Spezia 1-0
Spal FeralpiSalò 3-1
Crotone-Sampdoria 1-3

Fonte: FOL

 

 
18/08/19 23:25 | Fotogallery amichevole Siena-Viterbese a cura di Nicola Natili
 
18/08/19 20:13 | Guidone: "Volevo fortemente venire qui. Bell'impatto, gruppo lavora sodo"
Guidone: "Volevo fortemente venire qui. Bell'impatto, gruppo lavora sodo"

L'ingresso di Marco Guidone ha cambiato la partita. Il milanese è stato decisivo nell'assist a Cesarini ma ha impressionato per l'impatto avuto in campo. Di seguito le sue parole:

"Sono contento di come è andata, era importante partire bene considerando che ero fermo da tanto. In questa settimana ho lavorato molto per mettermi al pari degli altri. Mi fa piacere soprattutto aver recuperato il risultato perché così facendo abbiamo dimostrato carattere. Quando vai sotto 2-0 qualcosa non ha funzionato, di sicuro possiamo fare molto meglio di così. Forse non eravamo brillantissimi fisicamente, ma la cosa importante è averla ripresa. La squadra? È molto forte, lavora sodo, sono tutti ragazzi disponibili e pronti al sacrificio. Non si fanno i campionati solo con qualità, ci vogliono anche altre cose. Trattativa con l'Arezzo? Il cambio di rotta è stato voluto da me, a Siena conoscevo entrambi i direttori, inoltre mi avevano parlato bene della società. La mia intenzione era venire qui. Lo scorso anno è stato difficile, ma in questi casi l'importante è lasciarsi tutto alle spalle. Intesa con Cesarini? So benissimo come si muove Alessandro, conosco le sue giocate e come si muove, c'è già molto affiatamento. Davanti siamo tanti ma chiunque giocherà farà sicuramente bene". (Jacopo Fanetti)

Fonte: Fol

 
18/08/19 20:01 | Dal Canto: "Nel secondo tempo siamo entrati con più personalità. Bisogna essere più cattivi"
Dal Canto: "Nel secondo tempo siamo entrati con più personalità. Bisogna essere più cattivi"

È un Alessandro Dal Canto soddisfatto a metà del pareggio di oggi. Queste le sue dichiarazioni:

Differenze - "Siamo partiti un po' sottotono, abbiamo messo poco nerbo e poca personalità. Nel secondo tempo siamo stati molto più ordinati, più pericolosi, dobbiamo ancora trovare il filo giusto".

Poco tempo - "Dobbiamo spicciarci perché il campionato è alle porte. Agonismo? C'è stato ma perchè giustamente i giocatori la hanno presa come una partita vera".

Riferimenti -  "Nel secondo tempo siamo andati sui nostri riferimenti, per i giocatori era piú facile da interpretare il sistema di gioco. Anche in fase di possesso, coi giocatori fissi sulle fasce tutti sapevano quello che fare".

Romagnoli - "L'ho dovuto mettere terzino per necessità, non avevo Migliorelli a sinistra e non avevo altri terzini di ruolo".

Guberti - "Nel primo tempo ha fatto fatica ma come tutti, nel secondo tempo si è visto che in quel ruolo puó fare la differenza. D'altronde uno che ha fatto oltre 80 partite in Serie A non dimentica come si gioca".

Poco cattivi - "In queste amichevoli abbiamo sempre preso gol e sotto porta siamo leggerini. Queste cose fanno le categorie, se posso fare 100 gol devo farne altrettanti. Su questo dobbiamo migliorare". (Jacopo Fanetti)

Fonte: Fol

 
18/08/19 17:30 | Siena-Viterbese 2-2. Il Siena pareggia in rimonta.
Siena-Viterbese 2-2. Il Siena pareggia in rimonta.

ROBUR SIENA - VITERBESE 2-2 (29 st Guberti, 41 st Cesarini; 11', 38' pt Vandeputte)

ROBUR SIENA (4-3-1-2): Confente; Oukhadda, Buschiazzo, D'Ambrosio, Setola; Gerli, Arrigoni, Vassallo; Serrotti; Guberti, Polidori. All.: Dal Canto. A disposizione: Ferrari, De Santis, Migliorelli, Romagnoli, Varga, Andreoli, Bentivoglio, Da Silva, Damian, Cesarini, Petrucci, D'Auria, Guidone, Ortolini, Campagnacci.

VITERBESE (3-5-2): Biggeri; Baschirotto, Markic, Atanasov; De Giorgi, Antezza, De Falco, Vandeputte, Errico; Tounkara, Volpe. All.: Calabro. A disposizione: Pini, Messina, Ricci, Milillo, Covarelli, Svidercoschi, Corinti, Bezziccheri, Zanoli, Cotroneo, Torelli, Molinaro.

Fine st.

41' Pareggio Robur! Ancora un caparbio Guidone recupera palla al limite dell'area e serve Cesarini che col sinistro gira alle spalle di Pini

40' Gerli recupera palla a metà campo e allarga sulla sinistra per Guberti. Il numero 10 mette in mezzo per Guidone che gira di testa a lato

37' Punizione pericolosa della Viterbese, la Robur allontana centralmente ma sui piedi di Corinti che però calcia male

33' Ancora cooling-break per i 22 in campo

31' Guidone si libera al limite dell'area e calcia centralmente. Sulla respinta è bravo Cesarini a recuperare il pallone poi la difesa spazza. Il pallone torna di nuovo sui piedi di Guidone che viene steso. L'arbitro lascia correre

30' Oukhadda scatenato a destra, fa fuori Ricci poi cross respinto da Pini

29' Meritato gol della Robur con Guberti che spiazza Pini

28' Uno-due Guberti-Cesarini, il sardo viene atterrato in area. Calcio di rigore della Robur

27' Bentivoglio, in cabina di regia, pesca Guidone in area che spara alto

23' Lancio millimetrico di Gerli a trovare Oukhadda a destra. L'italo-marocchino punta il suo diretto avversario, si sposta il pallone sul sinistro e calcia trovando la risposta di Biggeri

21' Bentivoglio calcia da posizione defilata, Biggeri smanaccia

20' Esordio anche per Guidone che sostituisce Polidori

20' Cesarini ancora protagonista. Incursione dalla sinistra e tiro forte su Biggeri. La posizione defilata non aiuta però il fantasista e il pallone va in corner

18' La Viterbese inserisce anche gli ultimi giocatori. Entrano Svidercoschi, RIcci, Corinti e Cotroneo, gli fanno posto Antezza, Baschirotto, Volpe e De Falco

17' Esordio in bianconero per Bentivoglio che sostituisce Arrigoni

16' Numero di Cesarini che a metà campo si libera di ben due avversari poi scarica su Guberti. Il sardo fa saltare Zanoli ma poi spara addosso a Biggeri

14' Setola largo a sinistra passa il pallone a Gerli che libera il destro, specialità della casa, ma la conclusione si spegne a lato

10' Gol annullato a Cesarini che di testa aveva messo alle spalle di Biggeri. Sul corner di Arrigoni però l'arbitro ha segnalato una spinta

8' Non ci sono più nemmeno Markic e Errico, al loro posto sono entrati Covarelli e Milillo

5' Cesarini subito molto attivo a sinistra, il suo cross in mezzo non trova per poco Polidori

3' Parapiglia che coinvolge Cesarini, che lamentava un fallo ai suoi danni, e De Falco. Ne nasce una punizione

2' Nella Viterbese dentro Messina, Bezziccheri, Zanoli e Molinaro, fuori Tounkara, Vandeputte, De Giorgi e Atanasov

Subito girandola di cambi per Dal Canto. Fuori Vassallo, Buschiazzo e Serrotti, dentro Romagnoli, Varga e Cesarini. Oukhadda va a fare la mezzala

Fine pt.

47' Prova a reagire il Siena con Serrotti che serve in verticale Polidori. L'ariete bianconero prima temporeggia, poi calcia col destro ma troppo centralmente

45' Gialloblu ancora vicini allo 0-3. De Falco trova al limite dell'area Volpe che calcia ma il suo tiro viene respinto

44' Viterbese mortifera in contropiede. Errico serve De Falco, il play disegna a beneficio di Antezza anche grazie al velo di Tounkara. La palla arriva ad uno scatenato De Giorgi che prova l'incursione in area ma viene steso da Setola al limite dell'area.

43' I calciatori vengono richiamati dal direttore di gara dopo che il team manager della Robur Pierangioli gli aveva fatto notare l'errore

42' L'arbitro fischia incomprensibilmente in anticipo la prima frazione di gioco

39' Bravo Gerli a trovare Serrotti che prova a liberarsi di Atanasov in dribbling, il suo tiro viene stoppato e deviato in angolo

38' Raddoppio Viterbese. Buschiazzo si fa sorprendere da Vandeputte che lo brucia sul tempo e poi si invola verso la porta battendo Confente con un destro chirurgico

37' Vandeputte lancia a sorpresa Tounkara che però è in fuorigioco

34' Serrotti libera Gerli al limite dell'area, il classe '96 calcia col sinistro ma troppo alto

30' L'arbitro chiama una piccola sosta per il grande caldo

28' Punizione di Serrotti dai 30 metri ribattuta dalla barriera gialloblu. Sfuma una buona possibilità per i bianconeri

24' Vassallo imbecca Guberti che fa il suo solito movimento a smarcarsi sul destro ma calcia centralmente

23' Viterbese ancora pericolosa dalle parti della difesa bianconera, Volpe calcia ma il suo tiro viene respinto

20' Oukhadda sorprende la difesa viterbese con un lob che trova Serrotti. Il cross dell'ex Arezzo è troppo sul portiere ed infatti Biggeri respinge

17' Arrigoni calcia a scavalcare la barriera ma alza troppo

16' Lancio Di Gerli a trovare Polidori che se ne va a Baschirotto in sombrero venendo steso. Punizione Robur dai 25 metri

13' Prova a reagire la Robur con Guberti che serve in area Polidori. L'ex di turno si coordina bene ma liscia il pallone

11' Vantaggio Viterbese con Tounkara. Bello scambio a metà campo con Vandeputte bravo a lanciare l'ex Lazio con Buschiazzoche non riesce ad intervenire. Tounkara inizialmente perde l'attimo ma la Robur non riesce a spazzare e Vandeputte ne approfitta scaricando di potenza alle spalle di Confente

9' Botta di De Giorgi da fuori, Confente smanaccia in angolo

7' Ancora Viterbese pericolosissima. Vandeputte sfonda da sinistra, la palla arriva a De Giorgi che rimette in mezzo per Volpe. L'ex Rimini si mangia il vantaggio sparando alto

6' Gran palla di Antezza da destra, incorna perfettamente Volpe che colpisce la traversa a Confente battuto

5' Contropiede della Viterbese, Tounkara entra in area ma viene contratto bene da D'Ambrosio

3' Buona trama della Robur, Gerli trova Vassallo in profondità. Il palermitano scarica su Arrigoni che crosssa poi l'azione sfuma

Partiti.

FORMAZIONE UFFICIALE VITERBESE: Consueto 3-5-2 per Calabro. Conferme per Atanasov, Markic e De Falco. Tounkara e Volpe saranno gli avanti con Vandeputte a supporto.

FORMAZIONE UFFICIALE ROBUR: Dal Canto ripresenta Gerli insieme ad Arrigoni in mediana, esordio dietro per Buschiazzo. Davanti ancora fiducia al duo Guberti-Polidori che bene ha fatto con la Colligiana.

All'Artemio Franchi va in scena l'ultima amichevole precampionato per la Robur Siena. Mister Dal Canto aveva chiesto un test più probante in vista dell'inizio di stagione (dopo i test poco attendibili con Montalcino, Colligiana e Sinalunghese) ed è stato accontentato. L'avversaria di oggi è la Viterbese, recente avversaria della Robur in questi ultimi anni ma che per il secondo anno di seguito è stata inserita nel raggruppamento meridionale. I gialloblu, vincitori nella scorsa stagione della Coppa Italia Serie C, hanno passato un'estate movimentata dovuta al fatidico e tanto atteso cambio di proprietà: dopo aver minacciato svariate volte di lasciare per sempre, l'ex Presidente Camilli ha definitivamente ceduto il club della Tuscia al cassinate Marco Arturo Romano. (Jacopo Fanetti)

Fonte: Fol

 
18/08/19 11:54 | Grandi amichevoli per alcune squadre di C e stadi pieni.
Grandi amichevoli per alcune squadre di C e stadi pieni.

Ad una settimana dall'inizio del campionato alcune squadre di serie C hanno organizzato amichevoli di lusso con grandi squadre di serie A. Cesena-Milan (14.747), Arezzo-Roma (4.385) e Triestina-Juventus (circa 20.000) hanno fatto registrare un grande spettacolo in campo e sugli spalti con tanti spettatori sulle tribune e con le curve che hanno fatto anche loro le prove generali per il campionato che sta per iniziare. Senza dimenticare incassi importati per le società ositanti.

Fonte: FOL