Nessuna novità e il tempo stringe

Doveva essere la giornata decisiva, di quelle importanti, quella della tanto attesa fumata bianca e della possibilità di procedere al ricorso per perfezionare l'iscrizione al prossimo campionato di B.

Al contrario è stato ancora il giorno dei silenzi, senza dichiarazioni, con nessuna indiscrezione che filtrava e che faceva capire l'esito degli incontri tra le parti che stanno lavorando per risolver la situazione. E anche noi, come redazione, ci siamo trovati davanti solo a timide voci che si rincorrevano ma nessuna certezza da poter raccontare ai tanti tifosi bianconeri che si aspettavano liete notizie e che invece non sembrano arrivare.

Quest'oggi il consigliere delegato Alberto Parri è stato nuovamente avvistato in Comune per fare il punto della situazione col sindaco Valentini e l'assessore Tafani.

Il tempo, purtroppo, passa però inesorabilmente e adesso mancano solo poche ore al termine ultimo: entro domani alle 19 la società bianconera dovrà presentare il ricorso che dovrà contenere tutti gli adempimenti necessari per l'iscrizione, primo fra tutti la certificazione dell'avvenuto pagamento degli stipendi di gennaio, febbraio, marzo e aprile 2014.

Un giorno, anche qualcosa in meno, e ne sapremo di più. O meglio sapremo tutto e quale sarà il futuro della società bianconera.

Fonte: Fedelissimo Online