Nervosimo all’interno della squadra

Ai tifosi presenti oggi allo stadio di Bastia non sarà certo sfuggito il nervosimo che regnava nel reparto d'attacco della Robur. Prima Santoni e poi Crocetti hanno avuto degli screzi con Titone per non avergli passato la palla. Un brutto segnale che denota che il clima è cambiato anche tra i giocatori bianconeri. Si dovrà lavorare anche su questo aspetto se vorremo vincere questo campionato.

Fonte: Fedelissimo online