Nel mezzo, davanti, dietro: Buglio c’è

Mia nonna, per la mia capacità di non stare mai fermo, mi diceva spesso: se tu fossi una gallina non si saprebbe dove fai l’uovo! Un detto che ho sempre amato e che mi sembra calzi a pennello per Davide Buglio, centrocampista bianconero sempre in movimento. Puntuale in fase difensiva, attivo e lucido quando agisce a centrocampo e sempre pronto a scaricare il tiro verso la porta avversaria quando capita l’occasione. Un vero folletto difficile da marcare, tecnicamente ben dotato, ma soprattutto sempre presente nelle dinamiche di gioco. Giocatori con queste caratteristiche sono importanti per una squadra, fiato da vendere e presenza in campo, in ogni momento della partita, in ogni angolo del rettangolo verde. Buglio c’è! (Nicnat)

Fonte: FOL