Neania Casteldelpiano-Robur Siena 0-11

ROBUR SIENA (3-4-2-1): Riccioni; Paramatti, Portanova, Silvestri; Dinelli, Teggi, Bastoni, Boron; Torelli, Piredda; Bonazzoli All. Atzori
A disp.: Biagiotti, Boateng, Guglielmi, Curcio, La Vista, Mantovani, Sanseverino, Opiela, Libertazzi, BJelanovic, Ugrina

NEANIA CASTELDELPIANO (4-2-3-1): Santini; Corsini N., Turaj, Pioli, Angelini; Corsini M., Fazzi A.; Visconti, Fazzi T., Corsini L.; Guscelli All. Corti
A disp.: Bandini, Shtyefthi, Turaj, Pioli, Bruku, Serravalle, Ghelli, Corsini Lorenzo, Pasquini, Serravalle G.

ARBITRO: Tiberi di Grosseto (Turetta-Lorenzoni)
SPETTATORI: 200

MARCATORI: 9′ Dinelli (R), 31′ Torelli (R), 38′ Bonazzoli (R), 40′ Bastoni (R) su rigore, 42′ Torelli (R), 45′ Torelli (R), 46′ Bonazzoli (R), 47′ Teggi (R), 21’st Bjelanovic (R), 28’st Libertazzi (R), 39’st La Vista.

La nuova Robur ha dilagato nella prima amichevole stagionale rifilando 11 reti al Neania Castel del Piano (seconda categoria), anche con buone giocate e mettendo a segno delle belle reti.
Atzori, nel primo tempo ha schierato la squadra con un 3-4-2-1 con Riccioni in porta (Montipò si è fermato per una contrattura), Portanova al centro della difesa, con Paramatti e Silvestri a fianco, Dinelli e Boron esterni a centrocampo, Piredda e Torelli dietro a Bonazzoli, che ha realizzato una doppietta. Bastoni, buona la sua prova, in mediana con Teggi.

Nel secondo tempo sono entrati tutti gli uomini a disposizione degli allenatori ad esclusione di Biagiotti arrivato in ritiro da solo un giorno.
 

Fonte: Fedelissimo online