Narduzzo: “Col Trastevere gara fondamentale”

“Siamo stati bravi fino al gol subito, un tiro un po’ particolare. È andata dentro ma l’importante erano i tre punti”. A parlare è Davide Narduzzo, intervenuto nell’immediato post-partita di San Giovanni Valdarno a Canale 3 e Antenna Radio Esse. Il portiere bianconero, in una delle interruzioni del match, si è allontanato dalla propria porta per andare a parlare con i più giovani, da Haruna a Mignani. “Non ho fatto niente di particolare. Gli ho incitati, dicendo: forza ragazzi, tenete duro. Il campo era pesante, c’erano molte buche, i miei compagni hanno corso 95 minuti e se posso dare una mano a gioco fermo lo faccio volentieri”. Narduzzo sottolinea poi la crescita di Carminati. “Sta dimostrando grandi qualità, ma è tutto il reparto a far bene. Farcas, Ruggeri, Martina, anche Haruna. Tutti stanno dando il proprio contributo, dobbiamo continuare così”. Adesso c’è il Trastevere, “una partita fondamentale”, dice il n. 22 bianconero, e a seguire Badesse e Montevarchi. “Tre squadre molto forti, è un filotto importante. Le prepareremo al meglio”. (Giuseppe Ingrosso)

Fonte: Fol