NAPOLI: IN ATTACCO CALAIO’ LAVEZZI

Allenamento in un clima sereno per il Napoli. Presenti alla seduta alcuni figli degli azzurri, tra cui il primogenito di Lavezzi. In campo Reja ha diretto una seduta tecnico-tattica, con calcio-tennis, prove di schemi sui calci piazzati e una leggera partitella finale. Pochi i dubbi di formazione: senza gli squalificati Blasi e Gargano e gli infortunati Zalayeta e Savini (quest’ultimo quasi certamente darà forfait per un mal di schiena), Reja si affida alla qualità del centrocampo e di nuovo a due punte: in linea mediana, infatti, spazio contemporaneamente ad Hamsik, Pazienza e Bogliacino. Dubbi invece per quanto riguarda le corsie esterne: a destra giocherà Mannini, a sinistra in lizza due giocatori: Domizzi e Garics. Con il primo in campo, in difesa ci sarebbe lo spazio per Contini; con il secondo, invece, a sinistra giocherebbe Mannini, come accaduto nella ripresa della gara col Parma. In difesa ci sarà il solito trio: Santacroce, Cannavaro e Domizzi, a meno che quest’ultimo non avanzi a centrocampo. In attacco Calaiò farà da spalla a Lavezzi.

Fonte: Repubblica