Mulinacci: «Li ho visti motivati e decisi Forte l’attaccamento alla città»

L’approdo di Mignani e Vergassola sulla panchina bianconera è stato accolto con grande gioia e grande emozione dai tifosi bianconeri. Ieri mattina, un buon gruppo, ha partecipato alla presentazione ufficiale del mister e del suo vice e, come di consueto, il presidente dei Fedelissimi Lorenzo Mulinacci ha consegnato a entrambi la sciarpa del club: corsi e ricorsi. «Li ho visti motivati, decisi a fare bene, ma su questo non avevo alcun dubbio – ha commentato Mulinacci -, è forte il loro attaccamento a Siena e alla squadra di cui sono stati per anni capitani. Spesso si abusa nell’utilizzo della parola ‘bandiera’, ma nel loro caso è più che azzeccata: non amano solo i colori della Robur, ma hanno proprio scelto di vivere nella nostra città. Bello, a tal proposito, vedere nella sala stampa del Franchi, per la presentazione, la moglie di Mignani, i due figli e il suocero».

Fonte: La Nazione