Mulinacci: “Ieri non è successo nulla di grave”

“I tifosi bianconeri, delusi per il pareggio con il Gavorrano, hanno sfogato la propria rabbia apostrofando i giocatori ospiti all'uscita degli spogliatoi, a cui è seguito anche il lancio di qualche bottiglia di plastica verso il pulman della società ospite.

Comportamento certamente deprecabile ma che tuttavia non risulta di una gravità tale da scatenare un simile polverone, giungendo perfino a scomodare il governatore Enrico Rossi, soprattutto in confronto con quello che succede negli altri stadi italiani.

Vorrei invece mettere in risalto il grande tifo caloroso e corretto che ha sostenuto la Robur per tutti i novanta minuti.

Adesso smaltita la rabbia e la delusione dobbiamo andare tutti a Massa per sostenere la squadra. Siamo sempre primi ed in piena corsa per la promozione”.

Fonte: Fedelissimo online