Morosi: “Ringrazio il mister per l’opportunità, è un grande orgoglio vestire questa maglia”

Al termine della gara ha parlato anche il giovane centrocampista bianconero Andrea Morosi. Il ragazzo di Certaldo, ha bagnato quest’oggi il suo esordio con la maglia della Robur. Di seguito le sue dichiarazioni:

Esordio – “Non mi aspettavo venisse escluso Mignani, ma sono contento che il mister mi abbia dato questa opportunità. Penso di aver rispettato le aspettative, credo di aver fatto una buona prestazione. L’essere entrato a risultato acquisito mi ha fatto giocare molto più tranquillo”.

Emozione – “È stato veramente bello, non me lo aspettavo neanche perché ormai sto tutti i giorni a contatto con il mister. Di sicuro è un grande orgoglio per me”.

Ruolo – “Nasco come attaccante esterno, poi Argilli mi ha reinventato terzino. Ormai sono a Siena da tre anni e mi trovo molto bene, ho sempre percepito la fiducia da parte di tutti. Quest’anno mi sono allenato inizialmente con gli juniores, poi con mister Gilardino sono stato stabilmente in prima squadra”.

Bagaglio – “Da questa stagione mi porterò una grande esperienza, ad allenarsi con i grandi c’è un divario veramente molto ampio rispetto ai ragazzi della mia età”. (Jacopo Fanetti)

Fonte: Fol