Morgia: “Oggi ho fatto il tifoso più che l’allenatore”

"Biagiotti è stato bravissimo, è un ragazzo che ho sempre portato dietro, si allena costantemente con noi. Il fatto che la Juniores si alleni con noi è una cosa molto bella, i ragazzi sono cresciuti e non sono i ragazzini che non conoscono nemmeno i giocatori. La partita? L'ho vissuta in mezzo alla nostra gente, con entusiasmo e con voglia. Alla mia età voglio stare in mezzo alla gente, voglio dimostrare che le persone che giocano e che allenano sono persone normali e che sanno stare in mezzo alla gente. Più che l'allenatore oggi ho fatto il tifoso, sono molto contento di questa esperienza che è stata la prima della mia vita, di solito quando ero squalificato, come tutti gli allenatori, andavo in posti più riservati. Domenica prossima abbiamo l'opportunità di vincere il campionato, per ora l'aiuto della gente è stato fondamentale, chiunque giocherà la dobbiamo vincere prima di entrare in campo". (Francesco Zanibelli)

Fonte: Fedelissimo Online