Morgia: “A livello fisico ci manca ancora qualcosa”

"Se il primo tempo fosse finito tre o quattro a zero non ci sarebbe stato niente di strano. Abbiamo preso due traverse e il loro portiere ha fatto quattro interventi miracolosi. Nel finale di partita, dopo che noi abbiamo avuto un calo di fisico loro hanno avuto qualche occasione. Novanta minuti interi non li abbiamo ancora fatti: in genere facciamo bene solo per un tempo perchè ci manca ancora qualche cosa a livello fisico. Oltretutto abbiamo anche pochi ricambi, in particolare a centrocampo, che è il reparto in cui si gestiscono le partite. In questo momento a centrocampo di uomini più esperti abbiamo solo Riva, il resto sono tutti ragazzini e non è facile gestire le partite con ragazzi alle prime esperienze. Siamo sopra la media, in quattro partite abbiamo fatto tre vittorie ed un pareggio quindi siamo molto soddisfatti. Secondo me la prestazione di oggi è stata migliore rispetto alla partita di Civita Castellana, abbiamo affrontato una squadra in perfetta salute che però nel primo tempo ci ha creato pochi problemi. Nel secondo tempo la Colligiana ha avuto due occasioni ma anche il loro portiere ha fatto altri interventi importanti. Titone? Spende troppe energie in azioni personali, è normale che qualcosa paga quando deve aiutarci in fase difensiva. L'espulsione di Rascaroli? Mi dispiace, è un ragazzo molto sensibile, a fine partita piangeva perchè non può giocare la prossima partita. Per la prossima gara spero di recuperare almeno Zane che martedì tornerà ad allenarsi col gruppo". (Francesco Zanibelli)

Fonte: Fedelissimo Online