Monza ingaggi tre mesi al 50%

Nuovi tagli agli ingaggi al Monza dopo quelli concordati il mese scorso. Per i mesi di aprile, maggio e giugno, il club ha deciso che gli stipendi verranno dimezzati del 50%. Questo accordo non vale per le altre figure in carico alla società brianzola e anche per lo staff dell’allenatore. Lo ha annunciato l'amministratore delegato Adriani Galliani, che non ha escluso che, alla luce dell’attuale situazione, possano essere rivisti anche gli investimenti futuri.

Fonte: Fol