Montevarchi e Tiferno tengono il passo della capolista. Il Foligno vince lo scontro salvezza

Una marcia inarrestabile quella del Trastevere, che ottiene le nona vittoria nelle ultime 10 partite e mette un altro tassello in ottica promozione. I capitolini battono per 4-2 il Cannara, dando l’ennesima dimostrazione di forza; dopo il vantaggio ospite firmato dal solito Ubaldi, la formazione di Pirozzi viene fuori prepotentemente e la ribalta con Roberti, Milani (doppietta) e Lorusso. Della bandiera il gol di Corrado. Il Montevarchi vince e si mantiene a cinque punti di distanza: contro il Montespaccato basta il penalty realizzato da Giustarini. Al terzo posto c’è il sorpasso del Tiferno sul Trestina (la cui partita contro il Badesse è stata rinviata): la squadra di Nofri espugna il campo di una Sinalunghese sempre più in crisi con le reti di Valori e Gorini su rigore. Intanto la Pianese porta a nove la serie di risultati utili consecutivi, anche se contro la Sangiovannese gli amiatini non vanno oltre il pari. Finisce 1-1: al vantaggio di Marino risponde Falomi su rigore.

Risultato analogo quello tra San Donato Tavarnelle e Follonica Gavorrano. I minerari vanno avanti con Bruni ma si fanno riprendere da Disanto. Stesso risultato anche tra Ostiamare e Scandicci: il sigillo di Zaccagnini per i fiorentini recupera la rete di Nanni, anche se il punto non serve molto alla classifica dei blues. Chi invece coglie un grande successo in ottica salvezza è il Foligno: i falchetti si impongono col minimo scarto (rete di Colarieti) al Blasone contro un Grassina per il quale la salvezza adesso appare come un miraggio. Alla ripresa, la formazione rossoverde sarà opposta alla Robur. (J.F.)

Foto: Facebook Trastevere Calcio
Fonte: Fol