Modalità per richiedere il rilascio dei titoli di accesso riservato ai diversamente abili

La società Robur Siena Spa comunica di seguito le modalità per richiedere il rilascio dei titoli di accesso al settore dello Stadio “A. Franchi” riservato ai diversamente abili per la stagione sportiva 2018/2019.

L’ingresso gratuito è previsto solo per portatori di handicap il cui grado di invalidità sia pari al 100%; per le persone diversamente abili che necessitano di assistenza continua – condizione che dev’essere riportata sul certificato di invalidità – è previsto l’accesso gratuito per un accompagnatore, che deve obbligatoriamente essere maggiorenne.

Per le richieste di accreditamento stagionale, occorre inviare tramite e-mail all’indirizzo info@robursiena.net o presentare presso gli uffici amministrativi della Robur Siena, siti in Via Banchi di Sopra 72, la seguente documentazione:

Modulo “Richiesta diversamente abili” compilato in ogni sua parte, scaricabile sul sito ufficiale della Robur Siena al seguente indirizzo https://robursiena.it/accrediti-tessera-del-tifoso/ ;

Modulo “Informativa trattamento dati personali” compilato in ogni sua parte, scaricabile sul sito ufficiale della Robur Siena al seguente indirizzo https://robursiena.it/accrediti-tessera-del-tifoso/ ;

Certificato di invalidità rilasciato dall’Azienda Sanitaria Locale, riportante espressa indicazione della percentuale d’invalidità ai sensi della Legge 104/92;

Copia di un documento d’identità in corso di validità del soggetto richiedente;

Copia di un documento d’identità dell’eventuale accompagnatore.

La società Robur Siena si riserva di accettare le richieste pervenute rispettando l’ordine di presentazione; nel caso in cui i posti a disposizione siano esauriti le richieste in eccesso non verranno prese in considerazione.

Si comunica inoltre che i titoli di accesso rilasciati saranno strettamente personali e non cedibili; non potranno pertanto essere effettuati cambi di titolarità, né per la tessera del richiedente né per quella dell’accompagnatore.

Allo scopo di contrastare i continui tentativi di abuso e garantire, soltanto a chi ne abbia effettivamente titolo e diritto, l’ingresso gratuito al settore riservato dello Stadio “A. Franchi”, la Robur Siena si riserva la facoltà di inoltrare le documentazioni presentate agli enti di Previdenza o ASL che le hanno emesse, al fine di verificarne l’autenticità. Eventuali abusi o falsificazioni saranno segnalati alle competenti Autorità Giudiziarie.

Si specifica infine che i pass auto per accedere all’interno dello Stadio “A. Franchi” , tenendo conto del numero limitato di posti disponibili, saranno concessi esclusivamente ai portatori di handicap fisico in possesso di certificazione attestante la situazione di gravità (ART.3 COMMA 3 Legge 104 del 05/02/1992) e la capacità motoria sensibilmente  ridotta (Art. 381 del D.P.R. 495/1992).

Tentativi di ingresso da parte di non aventi diritto saranno immediatamente segnalati alle competenti Autorità di Pubblica Sicurezza.

Fonte: FOL