MISTER GIAMPAOLO DURAMENTE CONTESTATO, MA SI APRE IL DIALOGO

Contestato durante la partita per l’andamento della stessa e per la sostituzione di Vergassola, l’allenatore Giampaolo si è trovato al centro della contestazione anche al momento della sua uscita dallo stadio.

Mentre si dirigeva verso la propria abitazione a bordo della sua macchina è stato circondato dai tifosi che hanno manifestato sonoramente la propria disapprovazione.

Dopo un primo momento di sfogo verbale, i tifosi hanno iniziato a chiedere alcune spiegazioni al mister che non si è sottratto dal fornire le risposte.

Non ci sono state dichiarazioni esplicite ma quello che i presenti hanno capito è che l’allenatore non ha condiviso la campagna acquisti-cessioni, trovandosi tra le mani una squadra che, sicuramente dirà la sua, ma che presenta delle carenze.

Non è mancata un’ osservazione polemica riferita al periodo del calciomercato, quando sono stati ceduti molti giocatori importanti tra il silenzio generale.

L’incontro iniziato tra le urla di disapprovazione si è concluso con un applauso rivolto dai presenti al Mister.

Fonte: Fedelissimo Online