Minincleri: “Robur prima scelta. Mi aspetto una chiamata dalla società”

Ad Antennaradioesse ha parlato uno degli artefici della promozione, Simone Minincleri.

"La priorità è la Robur, per l’affetto della gente, per quello che abbiamo fatto quest'anno. Spererei di rimanere. Però, ovviamente, se il Siena dovesse fare altre scelte mi guarderò intorno. Non ho avuto ancora contatti con la società. Sto leggendo su Internet quello che sta accadendo. Mi aspetto una chiamata in questi giorni, perchè dopo l’avvento del mister nuovo si muoverò qualcosa".

Un accenno anche a Massimo Morgia, che lo aveva fortemente voluto con sè dopo l'esperienza a Pistoia. "Mi spiace per il mister, per l’uomo, per la persona. Ci teneva a rimanere, però il calcio è fatto anche di queste cose. Le idee della società magari erano diverse da quelle del mister, meglio fare un divorzio adesso che alla prima difficoltà durante il campionato". (Giuseppe Ingrosso)

Fonte: Fedelissimo Online