Milan-Siena: Le pagelle del Fedelissimo

Pegolo Incolpevole sui goal ha poche indecisioni. Salva il risultato già nel 1 tempo sull’italo- egiziano Il migliore.7
Del Grosso Modesta prestazione. Spesso in affanno sulla sua fascia prova qualche rara sortita in avanti ma senza tanto costrutto. 5,5
Felipe Prestazione sufficiente anche se provoca un contestato rigore per una spintina… ina…. ina . 6
Paci Sufficiente cerca di trovare il goal su qualche raro calcio d’angolo 6.
Neto Peccato perdere probabilmente un buon giocatore da un sicuro avvenire. Si difende bene anche oggi arginando quel che può. 6
D’Agostino Trotterella per il centrocampo ma, anche se i ritmi non sono forsennati, più ombre che luci. Poche rare cose e mai decisive. Anzi si ostina a lanciare con palle alte Rosina. Ma lo faceva apposta? Entra Bojan e per Lui è il momento di uscire ma troppo tardi viene sostituito  5
Valiani Corre tanto ma è molto confusionario e smarrito. Insufficiente 5
Bogdani Cambiano i numeri 9 ma non il risultato. Cerca di far salire la squadra ma litiga troppo con la palla. Poi quando le 36 primavere cominciano a farsi sentire sparisce. 5,5
Angelo Buona corsa e qualche cross raro da uno dei quali scaturisce il 2 a 1. Poco e male in fase difensiva 6
Vergassola Onesta partita come al solito ma solo con la sua abnegazione e basta si va poco lontano 6
Bolzoni Entra tardi a cercare di tamponare le scorribande dell’ex Barcellona e di fatto lo argina. Poi però quando deve costruire si perde in inutili corse a vuoto. La categoria vuole anche un po’ di qualità non solo la corsa 6
Paolucci Entra voglioso e la sua voglia si concretizza in un bel ma inutile goal.   6
Reginaldo Non incide. Anzi forse nemmeno la vede in quel ruolo in cui viene  proposto. Inutile 5
Rosina E' uno di quei tipi che dopo 10 minuti capisci che partita farà. Se gli riescono un paio di cose ti può fare anche divertire. Se non gli riescano lo puoi togliere dopo 15 minuti tanto è dannoso e insopportabile. Tenta il goal su un rimpallo che solo un grande Abbiati gli nega ma troppo poco per meritare la sufficienza.5

Positivo Come la solito la difesa che regge fin che può ordinata e corta. Ma niente di nuovo rispetto a quella già costruita dal precedente allenatore.

Negativo Non ho capito come si è impostata la partita: siamo venuti a contenere? Allora perché quando è entrato Bojan si è aspettato 10 minuti per porre qualche rimedio a centrocampo? Forse il goal? Si voleva giocarla cercando un impresa? Allora 2 tiri in 95 minuti sono un po’ poco. No… non ci siamo prendiamone atto. Il Milan di stasera era ben poca cosa anche se giocava con l’arbitro accanto. Ma non prendiamola come una facile scusa per coprire una prestazione moscia moscia. Concludendo: E’ il Milan che ha vinto o il Siena che ha perso causa la sua inconsistenza tecnica e tattica.???

Federico Castellani
 

Fonte: Fedelissimo online