Mignani: “Siena sceso in campo senza paura e con grande personalità”

Queste le dichiarazioni dopo la vittoria di Piacenza di mister Michele Mignani:

Personalità – “Che non fosse una partita facile lo diceva la classifica del Piacenza, però devo dire la verità: non ho visto tutte le gare del Piacenza in casa ma il Siena è venuto qua con grande personalità a giocare a calcio, senza paura”.

Equilibrio – “È vero, è stata equilibrata, ma anche nel primo tempo abbiamo prodotto gioco, con palla a terra, mentre il Piacenza ha provato a ripartire in contropiede”.

Ripresa – “Nel secondo tempo loro hanno provato a forzare la partita, inserendo giocatori di struttura e alzando la palla. Qualche mischia poteva produrre qualcosa ma l’abbiamo gestita bene”.

Arbitraggio – “Il gol annullato? Non ero in linea, non posso fare valutazioni, anche se mi viene detto da chi l’ha vista alla tv che è apparso fuorigioco. Mi ricordo che anche a noi hanno annullato un gol nel primo tempo, e da dove ero io non ho capito la motivazione”.

Momento – “La squadra è in crescita, i risultati ti aiutano, danno serenità, entusiasmo e consapevolezza dei propri mezzi. Un mese fa siamo venuti qui col Pro Piacenza in un recupero in un periodo pieno di impegni, è difficile lavorare in settimana in queste situazioni”. (G.I.)

Fonte: FOL