Mezzoni: “Massimo rispetto per il Siena, arriviamo carichi alla sfida”

“Abbiamo massimo rispetto per il nostro avversario, lo abbiamo studiato, ci siamo allenati con attenzione al minimo particolare per arrivare carichi e vogliosi alla sfida con il Siena”. Così Francesco Mezzoni, difensore dell’Ancona, intervenuto ieri sera a Radio Tua. Terzino destro di proprietà del Napoli, Mezzoni non sarà della partita perché squalificato, assieme a Di Massimo. “Sono tanto dispiaciuto per non esserci, avrei voluto lottare in campo con i miei compagni per poter dare il mio contributo. Purtroppo, la squalifica mi costringerà a seguire la partita dalla tribuna. Ma comunque partiamo carichi e vogliosi di fare risultato e finire bene l’anno”. “Abbiamo patito moltissimi infortuni durante la prima parte – prosegue Mezzoni – Paolucci e Petrella non sono giocatori che si regalano. Il gruppo, però, ha dimostrato di essere all’altezza. L’Ancona ha voglia di scalare la classifica, con chi ci precede ce la siamo sempre giocata alla pari”.

Fonte: Fol