MEZZAROMA: PER MARRONE NON ASPETTEREMO OLTRE DOMENICA

Il presidente bianconero Massimo Mezzaroma si è intrattenuto ad Abbadia al seguito della squadra. Ha assistito all’amichevole dal bordo del campo, insieme agli altri dirigenti della Robur. Ha parlato con la stampa, di Robur e di mercato. Prima domanda, ovviamente, l’arrivo di Mannini. “La trattativa dovrebbe sbloccarsi a breve – ha spiegato il presidente -, abbiamo già trovato l’accordo con il club di appartenenza del giocatore e con il giocatore stesso, ora sta a lui risolvere gli ultimi dettagli del trasferimento, quindi un accordo con il Napoli”. Seconda domanda, l’arrivo di Marrone. “Lo conosciamo molto bene – ha detto Mezzaroma -, è anche grazie alla stagione trascorsa con noi e con Conte che è maturato e che ha raggiunto i livelli a cui è adesso. Ci interessa, ma aspetteremo non oltre domenica, devono trovarsi d’accordo Juventus e Genoa. Se entro questi quattro giorni non dovesse concretizzarsi il suo arrivo, prenderemo in considerazione altre possibilità. Non abbiamo tempo da perdere”. Più stringato il presidente, nella risposta alla terza domanda: l’arrivo di Rinaudo. “E’ un ottimo giocatore – ha ammesso -, ci interessa. Ma non è l’unica pista che stiamo seguendo”. E sul calcio scommesse. “Per essere scagionati – ha concluso -, bisogna essere accusati. Non mi sembra che, a parte qualche titolone sparato in prima pagina, il Siena sia mai stato accusato”. (Angela Gorellini)

Fonte: Fedelissimo on line
Foto: www.sienanews.it