MEZZAROMA: CON ATALANTA PER MOLTI OCCASIONE VITA

"Perché il calcio? Perché per me è una grande chance anche di lavoro, vedi la nuova legge sull’impiantistica sportiva. Dall’altra parte c’è Siena, che non è come tutti gli altri campi di A e dove il calcio viene vissuto in una dimensione domenicale, quella che ricordo da bambino". Il presidente del Siena Massimo Mezzaroma spiega i motivi che lo hanno spinto a entrare nel mondo del calcio. Il Siena è in piena zona retrocessione ma il patron bianconero crede nelle chance salvezza: "L’alternativa del mollare per me non esiste – dice, ntervenendo a Radio Anch’io Lo Sport su Radiouno – i ragazzi stanno facendo il massimo e qualche piccolo risultato arriva. Dobbiamo cambiare marcia fin da sabato contro l’Atalanta. Spareggio salvezza? Nella carriera dei giocatori ci sono occasioni che fanno capire se la strada che si è seguita è quella giusta, per molti di questi ragazzi la partita di domenica è una finale di coppa del mondo e avranno la possibilità di dimostrare che sono dei calciatori".

Fonte: www.repubblica.it