Mezzaroma: “Cercheremo di prendere solo chi realmente ci può dare una mano”

“Ci siamo guardati in faccia e abbiamo parlato di quali sono le nostre possibilità. Dal tre Gennaio Giorgio sarà a Milano e con oggi abbiamo stilato un programma da seguire. La priorità è sfoltire la rosa e capire insieme allo staff medico le condizioni degli infortunati, a partire da Vergassola e Brkic. In entrata gli obiettivi sono un esterno e una punta, cercando di prendere solo chi realmente ci può dare una mano.  Per salvarsi ritengo che siano importanti sì le capacità e l’esperienza ma soprattutto gli stimoli di un giocatore.   Così Massimo Mezzaroma sul summit di mercato di oggi pomeriggio. Il presidente ha poi parlato del centro sportivo di Taverne d’Arbia, chiarendo la situazione: “Intanto all’inizio dell’anno ci sarà l’inaugurazione dei campi a San Miniato, che sono un impianto moderno e testimonia il nostro impegno. Do Taverne posso dire che i lavori sono a buon punto e la nostra speranza è quella di risolvere le questioni burocratiche nel minor tempo possibile e arrivare velocemente alla chiusura dei lavori”.

Fonte: Fedelissimo Online