Mezzaroma cerca di non fallire

Ieri si sono tenuti il CDA e l'assemblea dei soci dell'AC Siena che ha nominato un liquidatore per la vecchia società. Pare chiara l'intenzione di Mezzaroma di cercare di evitare il fallimento cercando un concordato con i creditori. Per la trasparenza, ma soprattutto per capire come la vecchia Robur sia arrivata a questo punto sarebbe auspicabile che la magistratura facesse il suo percorso.

Fonte: Fedelissimo online