Mercato Siena: corsa contro il tempo per le cessioni

Chiuso il mercato in entrata, salvo poco probabili sorprese dell’ultima ora, gli uomini mercato del Siena sono alle prese con le operazioni in uscita.

I giocatori da considerare in partenza, almeno teoricamente, sono Codrea e Parravicini, anche se le possibilità di una nuova destinazione sono abbastanza remote.

Dopo l’arrivo di Milanovic il settore difensivo è molto affollato, ma per ora si dovrebbero escludere partenze, semmai se ne riparlerà al mercato di gennaio.

Non meno numeroso il centrocampo, soprattutto tra coloro che per caratteristiche giostrano sulla fascia. Mannini, Reginaldo, Grossi, Angelo, Sestu e Troianiello non sono pochi e qualcuno di loro potrebbe essere ceduto a qualche società che gli permetterà di mettere in mostra le proprie qualità, cosa che a Siena potrebbe essere di più difficile attuazione.

Sestu e Troianiello, o uno dei due, sono i più indiziati a cambiare maglia, ma non è ancora detto.

Per l’attacco vale la stessa valutazione fatta per la difesa: nonostante la folta concorrenza tutto rimarrà così fino al mercato invernale. (nn)

Fonte: Fedelissimo Online